1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. perlan

    perlan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mio figlio, per frequentare un corso professionale a pagamento, mi ha chiesto la firma di garanzia alla banca per un importo di 4.000 €.
    I miei dubbi sono emersi quando, avendogli proposto che gliel'avrei pagato io il corso , ha reagito dicendomi che si doveva fare come diceva lui. Ho pensato che tale reazione strana forse significava qualcosa di cui non ero stato messo al corrente.
    Mio figlio attualmente lavora presso una ditta in crisi e mi chiedo se la mia garanzia, inizialmente per un importo, potrebbe essere successivamente utilizzata per ottenere altri importi o altri impegni finanziari di cui diventerei garante, con gravi rischi per la mia pensione o qualche mia proprietà. Grazie
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Solitamente la firma a garanzia vale per ciò che si "firma"...ovvero dipenderà dal tipo di finanziamento e dall'eventuale limite della prestazione.
    Solitamente per un finanziamento di 4.000 si prevede una garanzia superiore (interessi e spese).

    Condivido la perplessita nel rifiuto del "prestito" padre/figlio piuttosto che di una firma a garanzia.

    Pretenderei chiarimenti...il "fare come dico io" è quantomeno disdicevoli se detto da chi deve ricevere il favore.
     
    A Luigi Criscuolo, Gianco e quiproquo piace questo elemento.
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Qui, gatta ci cova...Chiedi a tuo figlio tutta la documentazione per
    l'iscrizione...anzi "corri" direttamente alla fonte, in segreteria, a leggere le condizioni d'ingresso e il quantum e il come...Nulla osta, credo, che tu potrai firmare il sicuramente predisposto modulo dove di solito sono apposti due spazi per la titolarità nominativa del contratto e a questo punto, armato di carta e penna potrai affrontare
    il gattino biricchino...Ci sarà sicuramente un miagolio...a cui tu risponderai con una dolce ma ferma zampata...senza artigli.
    Auguri. Quiproquo.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  4. perlan

    perlan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ringrazio Diramaz e quiproquo per la partecipazione alla discussione. Ho indagato sul corso, ma è risultato estraneo a qualsiasi connubio con la banca. Rimane la mia perplessità sul tipo di finanziamento ( come mi suggerisce Diramaz ) che potrebbe essere diverso da quello che mi si fa capire, ossia diverso dal semplice pagamento a rate di tutto l'importo dovuto all' Istituto. Cioè ( è questa la mia domanda) potrebbe essere utilizzata la mia garanzia per fini anche più estesi, da quello relativo ai 4.000 € ? Ciò che mi propongo di fare è interessarmi presso la banca , salvo che mio figlio non non abbia voluto, per orgoglio, accettare la mia proposta, ignorando però tutti i rischi che un garante corre, quando le cose non vanno per il verso giusto.
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Come detto dipende da quale "fidejussione" firmi.

    Potresti essere garante del solo finanziamento in oggetto...come pure diventare garante su qualsiasi pendenza di tuo figlio abbia verso la banca ...e per cifre superiori ai 4.000 nominali.
     
    A perlan piace questo elemento.
  6. perlan

    perlan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Diramaz, non si finisce mai di imparare, ero partito con l'idea di accontentare mio figlio, poi piano piano scopri cose che non ti aspettavi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina