1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. yssmast

    yssmast Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Il conduttore del locale commerciale di cui io sono il locatore, mi chiede, causa impossibilita' al pagamento del canone mensile, di poter utilizzre il deposito cauzionale versato in fase di registrazione del contratto per far fronte agli impegni relativi al mese corrente.
    E" legalmente possibile ?
    Devo fargli firmare una dichiarazione ad hoc ?
    Vorrei evitare che un domani posa chiedermi indiietro l'intero ammontare del deposito cauzionale.
    Un saluto e grazie.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa ma la richiesta è strana. Non ti paga il canone mensile ed in più chiede la restituzione di parte della cauzione ? Ma che senso ha ? Se tu accettassi la richiesta (ma forse ti sei spiegato male) significherebbe avere in sospeso 2 mensilità ! Oppure ho capito male ?
    Io lascerei da parte la cauzione e parlerei solo di canone in sospeso.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non chiede nessuna restituzione di parte del deposito cauzionale. Chiede di pagare il canone mensile imputandolo al deposito cauzionale. Cosa che molto probabilmente è vietata dalle clausole contrattuali sottoscritte.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Aprile 2014
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Questa è la cosa più logica a cui ogni inquilino ricorre inizialmente ma dal modo in cui ha esposto il quesito non è tanto chiaro, ed in fondo la mia era un sorta di provocazione ad esporlo meglio.
    Quanto alla legalità dell'utilizzo del deposito cauzionale in conto canone, tutto è possibile basta mettersi d'accordo. Pensa un po' al diritto............ canonico. Siamo nati, battezzati, cresimati, cresciuti con la convinzione che un Papa durava fino all'esalazione dell'ultimo respiro. E invece...ora ne abbiamo due.
    Laissez faire laissez passer, tout va de lui meme.
     
    Ultima modifica: 26 Aprile 2014
  5. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    Come ha giustamente detto Nemesis, tale facoltà sarà stata certamente esclusa dal contratto di locazione; le parti però possono accordarsi come vogliono.
    Il fatto è che una simile pattuizione è certamente contraria all'interesse del locatore.
    Cosa succederebbe se, alla restituzione dell'immobile, si accorgesse che il conduttore ha lasciato l'immobile danneggiato? Oppure morosità condominiali?
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  6. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Sempre lo stesso errore.
    Quando affittate pretendete oltre al deposito cauzionale una garanzia accessoria per i periodi di difficolta,che sempre accadono.
    Ma scusate pure nei finanziamenti ormai e'prassi proporre un assicurazione prestito o CPI
     
  7. massandro6

    massandro6 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Sempre sono convinto che i locatori debbono sopportare la crisi come tante altre categorie. La catena è:
    La fabbrica è in crisi e non paga l'operaio, l'operaio/inquilino scarica questo problema sul locatore e quest'ultimo fa l'ammortizzatore sociale.
    Allo Stato questo non pare vero.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina