1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Arch

    Arch Membro Junior

    Inquilino/Conduttore
    Questo è il quesito che volevo porre alla Vostra attenzione:
    Nel mio condominio abbiamo cambiato l'amministratore da poco, il vecchio ha stipulato un contratto con un professionista nominandolo RSPP ai sensi del D.Lgs. 81/08, tale contratto e la relativa spesa non l'ha mai posta all'attenzione di nessuna assemblea condominiale.
    Ora succede che il professionista incaricato ha richiesto al nuovo amministratore di essere pagato (cosa che ancora non era stata fatta dal vecchio) al rifiuto del nuovo amministratore di pagarlo il professionista in una nota ci dice che farà causa al condominio per avere il dovuto.
    La domanda:
    Ma il professionista deve fare causa al condominio oppure al vecchio amministratore?
    Se fa causa al condominio poi sarà il condominio a rifarsi sul vecchio amministratore?
    Insomma spero di essere stato chiaro....il condominio deve pagare? è obbligato a farlo (vista la presenza di un contratto scritto per nome e conto del condominio dal vecchio amministratore)?
    Grazie 1000 per la risposta
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    L' amministratore stipula contratti a nome e per conto del condominio, e questi contratti, fino a prova contraria, sono validi.

    Pertanto, il professionista ha titolo per fare causa al condominio per ottenere il pagamento di prestazioni eseguite su incarico dell' amministratore decaduto.

    Il condominio, tramite il proprio legale, ha la possibilità (...in teoria) di provare che l' amministratore ha firmato un contratto a nome e per conto del condominio senza avere il potere di farlo.

    Per gli approfondimenti su questo argomento ti lascio il link che segue:
    http://www.aziendacondominio.it/forum/viewtopic.php?f=26&t=1562
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    dipente da che tipo di contratto ha fatto il vecchio amministratore, con il professionista e se il professionista ha operato per il condominio lo dovete pagare salvo prova contraria da dimostrare però
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina