1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gviolinista

    gviolinista Nuovo Iscritto

    Gent.mi,
    sono proprietario di prima casa dal 20/12/2011, giorno in cui ho fatto il rogito dal notaio.
    Ho chiesto il cambio di residenza il giorno 22/12/2011 e la comunicazione d'iscrizione anagrafica mi è arrivata il giorno 16/02/2012. Quindi teoricamente io fino al 16/02/2012 ero residente con i miei.
    Devo pagare l'ICI come seconda casa dal 01/01/2012 al 16/02/2012 e poi come prima casa dal 16/02/2012?
    Grazie.
     
  2. masagu

    masagu Membro Attivo

    La data a partire dalla quale tu sei residente nella città in cui hai chiesto la tua dimora abituale (residenza) è quella in cui hai fatto la richiesta all'ufficio anagrafe che te ne ha rilasciato copia. Il fatto che la polizia municipale sia venuta dopo a controllare che tu realmente abbia trasferito la tua residenza poco importa. Nel caso in cui dovessi chiedere l'allaccio di utenze per usufruire della tariffa residente puoi tranquillamente utilizzare il foglio rilasciatoti dall'ufficio addetto dal quale si evince la tua richiesta di cambio residenza. Ai fini IMU quindi devi contare dal 20/12/2011 data in cui sei diventato proprietario. Attenzione tu non devi nulla prima di quella data perchè sei diventato proprietario il 20/12/2011 e residente due giorni dopo. Quindi dovrai pagare, da residente e quindi considerare "abitazione principale" dal 22/12/2011. L'IMU che va dal 1 gennaio al 19 dicembre la pagherà il vecchio proprietario e non tu. In teoria dal 20 al 21 dicembre, nonostante non hai preso la residenza, dovresti pagare IMU come "seconda casa" ma sono solo 2 giorni quindi non credo vengano conteggiati. ;)
     
  3. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    No, gviolinista non deve pagare niente per l'anno 2011 in quanto l'atto di acquisto è stato fatto nella seconda quindicina del mese. Pertanto il venditore deve pagare per tutto il semestre, cioè fino al 31/12.
    Ciao
     
  4. masagu

    masagu Membro Attivo

    Chiedo venia..non conoscevo questo particolare ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina