1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. Jann

    Jann Membro Attivo

    Salve, desideravo qualche delucidazione in merito alla tassa IMU...
    Mi spiego: avendo ereditato quote (inferiori al 50%) di due appartamenti, di cui uno e' abitato da altro erede come prima casa, come devo comportarmi con il pagamento dell'IMU, consederando che il 50% e' del coniuge/vedovo?
    Grazie
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    - 1) se l'appartamento non costituiva l'abitazione principale del coniuge del de cuius, tu pagherai per la tua quota indipendentemente dal fatto che superi o meno il 50 % e che costituisca la "prima casa" di altro erede. Paghi e basta
    - Appartamento n.2 se costituiva l'abitazione del vedovo/a del de cuius e continuerà ad abitarci l'eventuale carico fiscale sarà interamente a suo carico e pertanto tu non dovrai pagare la quota di IMU teoricamente di tua competenza.
     
  3. Jann

    Jann Membro Attivo

    Chiaro. Molte grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina