• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tizio

Nuovo Iscritto
Ciao a tutti... Ho comprato casa (atto notarile) il 24 maggio di quest'anno. Per il momento ancora non ho potuto fare il cambio di residenza perchè ci sto facendo qualche lavoretto. In teoria dovrei fare il cambio ad agosto.
Da quanto ho capito, dal momento del rogito fino a quando non richiedo il cambio di residenza, dovrei pagare l'ICI perchè risulta come seconda casa.
Mi potreste gentilmente dire se questo mese, devo intanto iniziare a pagare qualcosa? Se si, a chi mi devo rivolgere e quali documenti sono necessari?

Grazie mille e buona giornata
 
L

Loretta Grazia

Ospite
Sì, devi pagare l'ICI per il corrente mese di Giugno. Dato che hai rogitato dopo il 15 maggio, l'ICI del mese di Maggio è a carico del venditore. Il termine per il pagamento dell'acconto ICI 2010 è scaduto il 16/6, ma con una mini sanzione del 2,5% puoi pagare entro il 16/7. Entro il 16/12 dovrai poi pagare il saldo ICI 2010, dal 1° luglio al momento in cui prenderai la residenza nell'appartamento. Per il calcolo puoi rivolgerti anche all'Ufficio ICI del tuo Comune, fornendo i dati catastali indicati sul rogito. Ciao, buona giornata
 

Gatta

Membro Attivo
Ottima risposta quella della Guru,tra l'altro di natura più fiscale che legale.
In effetti,essendo l'ICI una tassa che viene versata nelle casse del comune, per gli importi e i sistemi di calcolo occorre sentire,come ben dice Loretta, l'Ufficio del proprio municipio in quanto la legge prevede un’ampia autonomia locale al riguardo.
OK.
Gatta
 

Lilla

Nuovo Iscritto
Secondo me se risulta come tua prima casa, anche se non hai preso la residenza lì, non devi pagare l'ICI, che è stata abolita per le prime case, a meno che tu non sia intestataria di un'altra casa già prima casa...scusa il giro di parlo ma penso sia chiaro..
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Secondo me se risulta come tua prima casa, anche se non hai preso la residenza lì, non devi pagare l'ICI, che è stata abolita per le prime case, a meno che tu non sia intestataria di un'altra casa già prima casa...scusa il giro di parlo ma penso sia chiaro..
Mi dispiace Lilla, soprattutto per Tizio, ma senza prenderci la residenza l'ICI non è esentata. L'ICI è stat abolita per l'"abitazione principale".
Per contro anche se uno compra la trentesima casa, e li vi stabilisce la residenza adibendola quindi ad "abitazione principale", per quell'immobile è esentato dal pagmento dell'ICI, ma non per gli altri 29.
 
L

Loretta Grazia

Ospite
Normalmente le delibere ICI richiedono la residenza anagrafica per riconoscere l'esenzione. Un CAF del luogo dovrebbe essere bene informato in proposito.Ciao, buona giornata

Aggiunto dopo 1 :

Scusa Jrogin, ci siamo "sovrapposti"... Ciao!
 

Tizio

Nuovo Iscritto
Mi sembra veramente assurda questa cosa... Voglio dire.... Questa è la prima casa in assoluto! Non ero possessore di altre case prima di queste. Cmq... mi informerò meglio a CAF.

Grazie a tutti per avermi risposto!

Per Loretta tutto bene, ma Gatta, malgrado il nick name è un maschietto:^^::^^:
ahahahahh......... non avevo fatto caso alle foto :)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto