1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. emanuela1777

    emanuela1777 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    vi domando...sono proprietaria di una casa a roma ma per lavoro vivo in affitto a verona,devo pagare l,IMU come seconda casa?
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Per l'IMU è richiesto che il possessore (proprietario o titolare di diritto reale di godimento) ed il suo nucleo familiare dimorino abitualmente e risiedano anagraficamente nell’immobile abitazione principale (art. 13 c. 2 del D.L. 201/2011, convertito dalla legge 214/2011).
    Quindi, purtroppo, seconda casa.
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. emanuela1777

    emanuela1777 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie mille speravo il contrario,certo però è una legge assurda,perche cosi lo stato ci guadagna due volte e cioè su di me...con la "seconda"casa,e sul mio padrone di casa questa è una rapina autorizzata tanto piu che la mia casa è in fase di pignoramento,e sia io che mio marito abbiamo di recente perso il lavoro con due bimbi piccoli.GRAZIE ITALIA CHE CI TUTELI!!!!!!!!!!!
     
  4. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Non lo specifichi, ma immagino abbiate preso residenza a Verona...
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa

    Per quella casa il proprietario della casa che detieni:
    - paga l'IMU sulla sua seconda casa;
    - paga l'IRPEF sulla sua seconda casa per il reddito da locazione nominale;
    - paga il condominio della sua seconda casa perché siete senza lavoro.
    - non percepisce il canone di locazione perché siete senza lavoro.
    In conclusione l'Italia non tutela neanche il proprietario.
    L'unica cosa da fare è essere pessimisti quando si devono fare spese che durano nel tempo.
     
    A Rosario1955 piace questo elemento.
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se a Verona lavori, ma hai lasciato la residenza a Roma devrebbe essere classificata 1° casa
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se sei solo Nembo Kid puoi farlo, ma se sei anche Clark Kent e hai (con l'acca) un attacco di kriptonite, vai dal medico a Roma, visto che il medico deve stare ove risiedi?
     
    A emanuela1777 piace questo elemento.
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    E la "dimora abituale" non la consideri?
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    abituale, per lavoro, almeno così ha scritto la forumista?
     
    A emanuela1777 piace questo elemento.
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Residenza anagrafica e dimora abituale devono essere concomitanti, perchè l'immobile sia considerato prima casa.
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Puoi citare gli estremi della fonte, non riesco a trovarla con gugel? Grazie
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Semplice: il Dl 16/2012.
     
  13. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Quest'anno nel fare l'Unico ho visto con sorpresa che la rendita delle seconde case non locate confluiva nei redditi non imponibili se era stata pagata l'IMU. La rendita viene considerata nel monte totale solo per valutare il diritto ad eventuali agevolazioni
    Quindi l'IMU sulle seconde case sfitte qualcosina di IRPEF toglie
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se abito in una città, tipo Milano,e lavoro per 5 giorni alla settimana in un'altra, tipo Venezia, prendo in affitto un appartamento, dove lavoro e lascio la residenza, nel mio appartamento, per me è prima casa, e l'IMU lo pago solo se viene introdotto a settembre, altrimenti nisba :^^: ciao
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ubi Gaius, ibi Gaia. In soldoni, se risiedi a Milano (e quindi il medico di famiglia sta a Milano) e sei domiciliato a Venezia, se ti ammali a Venezia e ti vuoi curare devi andare a Milano.
     
  16. emanuela1777

    emanuela1777 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    lavoravo visto che ora io e mio marito siamo disoccupati....al nord cèra lavoro,poi non vi dico come ci trattano a noi e i miei figli a scuola perchè siamo romani.....addirittura i bambini extra....ci dicono ma come parlate...e al parco ....andate vie romani de mer.....capito tratti da strnieri in casa nostra...poi noi siamo i razzisti capito!!!!
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dialogo tra un uomo e il suo computer. L'uomo domanda (D.), il computer reagisce (R.) in modo appropriato. Il computer non è portatore di pre-giudizi.
    D. "Siete romani!"
    R. "Embèh?"
    D. "Ma come parlate?"
    R. "Cioè?"
    D. "Andate via!"
    R. "Perché?"
    Quindi il computer non si accontenta delle vaghe osservazioni, vuole saperne di più.
    Conclusioni.
    1) Art. 25 della Costituzione: "Nessuno può essere punito se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima del fatto commesso".
    2) Caterina Caselli (cantante anni '70): "Nessuno mi può giudicare, nemmeno tu!"
     
    A emanuela1777 piace questo elemento.
  18. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La norma è l'art. 13, comma 2 del D. L. n. 201/2011.
    Che, tra l'altro, non prevede una "prima casa". Ma una "abitazione principale".
    Comma modificato dall'art. 4, comma 5 del D.L. n. 16/2012.
     
  19. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    E' d'uso utilizzare "prima casa" e "abitazione principale".
     
  20. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Prima casa: casa che si possiede
    Abitazione principale: abitazione in cui si ha la residenza.
    Spesso la casa che si possiede è anche abitazione principale, raramente no.
    Si può risiedere in una casa presa in locazione e quindi non abitare nella casa posseduta. In tal caso l'abitazione principale è la casa presa in locazione, non la prima casa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina