1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lagal23

    lagal23 Nuovo Iscritto

    Salve,
    descrivo la mia situazione: sono in cerca di un appartamento col mio ragazzo e qualche mese fa ne vediamo uno passeggiando per strada. Ci piaceva e visto che fuori era esposto il cartello dell'agenzia (la stessa con la quale avevamo visionato diversi altri appartamenti)decidiamo di chiamare l'agente immobiliare per chiederle se era possibile vederlo. Io avevo il num di cellulare dell'agente, che era scritto sul bigliettino da visita che mi aveva consegnato in uno dei primi incontri che avevamo avuto. Quindi la chiamo al cellulare (senza chiamare direttamente in agenzia) lei viene e ci mostra l'appartamento, che ci piace molto. Non firmiamo alcun foglio visita (dubito anche che l'agente abbia segnalato la nostra visita in agenzia visto che non credo si ricordi nemmeno il mio cognome), ci salutiamo e le diciamo che in caso ci saremmo fatti vivi se interessati all'acquisto. Qualche giorno dopo vengo a sapere che il costruttore di quell'edificio è un amico di un geometra mio caro amico. Quindi chiedo a lui consiglio sulla casa, informazioni tecniche, insomam se ci si può fidare del costruttore e se sarebbe disposto a trattare direttamente con noi sul prezzo, tenendo fuori l'agenzia. Dopo essersi informato, il mio amico geometra mi dice che il costruttore è disposto a farci un buon prezzo e quindi noi iniziamo seriamente a pensare all'acquisto dell'immobile. Premetto che l'agenzia non ha, da contratto alcuna esclusiva, quindi il venditore può liberamente vendere anche senza di loro. Il problema è che, visto che cmq l'agente ci ha portato a vedere l'appartamento, non sappiamo se all'agenzia va cmq corrisposta la percentuale oppure no. Se decido di comprare senza agenzia pensate che se lo venisse a sapere (il paese è molto piccolo) potrebbero in qualche modo successivamente pretendere il pagamento della provvigione? Non so come agire, necessito consiglio please :occhi_al_cielo:
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    L'agente che ha promosso l'affare ha diritto alla provvigione. A prescindere dalle dimensioni del paese rintraccerà la compravendita alla conservatoria dei RR II e entro un anno potrà reclamare provvigine. Meglio mettersi d'accordo preventivamente
     
  3. rodolf

    rodolf Nuovo Iscritto

    E' stato grazie all'agente immobiliare, che Lei ha potuto visionare l'immobile. Troppo comodo avvalersi delle agenzie e poi cercare di non pagare un servizio, visto considerato che nessuno Vi obbliga ad entrare in agenzia o chiamare telefonicamente.
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  4. lagal23

    lagal23 Nuovo Iscritto

    Non voglio sminuire il lavoro dell'agente, anzi, si è dimostrato sempre disponibilissimo, corretto e gentile (a differenza di TANTISSIMI altri agenti con i quali ho preso contatto).
    C'è da dire poi, che sicuramente non avrei MAI acquistato con l'agenzia, che di certo non mi avrebbe MAI fatto il prezzo che mi fa direttamente il costruttore, collega di questo mio amico. Tutte le pratiche, il reperimento dei documenti, la trattativa, e tutti i compiti a cui assolve un'agenzia normalmente quando ti aiuta ad acquistare una casa in questo caso sono zero, l'agenzia non ha fatto nulla. E in più l'agenzia non ha l'esclusiva sull'immobile.
    Ora non vorrei passare per quella che se ne infischia del lavoro altrui e se è vero che la maggior parte delle agenzie, per lo meno quelle con le quali ho avuto a che fare io, spesso lavora in modo poco limpido e chiaro e tendono spesso a fare i furbetti e a non dirti tutto chiaramente e subito, è pur vero che ci sono agenti gentili, cortesi, onesti e disposti a venirti incontro. Insomma, anche nelle agenzie vige la regola "mai far di tutta un'erba un fascio". Certo che però dover sborsare 10mila euro (il costo della casa è alto e quindi anche la provvigione) per 15 minuti di "accompagno", non so a voi eh... ma a me sembra obiettivamente eccessivo :rabbia: Ho la netta sensazione insomma, che quella che stiano fregando sia io perchè 10mila euro li guadagno in 9 mesi di lavoro (8 ore al gg) e vederli sparire per 15 minuti di visionatura beh... ti ci rode un pochetto...
    Sarei tentata di riconoscere il lavoro dell'agente in questione, ma privatamente, al di fuori dell'agenzia, perchè ripeto, riconosco il suo lavoro e mi ritengo una persona corretta, ma ovviamente non nella cifra intera della provvigione che mi sembra un furto vero e proprio.
     
    A maidealista e Jrogin piace questo messaggio.
  5. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Mi dispiace legal23, ma sono in pieno disaccordo con te.

    Il discorso è molto semplice e non da luogo ad interpretazioni: ti sei avvalsa dell'operato dell'agente immobiliare (se lo è ed è iscritto al ruolo) ed è giusto se arrivi a conclusione riconoscergli la sua provvigione (il fatto che non siete andati in agenzia non conta nulla).

    Tu eri liberissima di non telefonargli (prima di vedere l'immobile) nessuo ti ha costretto.
    Il fatto poi che abbia o no l'esclusiva è ininfluente.
     
  6. cate

    cate Nuovo Iscritto

    ciao..no l'agenzia non va pagata...non c'è alcuna prova "scritta" (vuol dire la firma del foglio visita) che ti obblighi a pagare l'agenzia...in qualsiasi caso se l'avessi firmato(prova) eri obbligata a pagarla perché grazie a loro sei venuta a conoscenza dell'appartamento.

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    in qualsiasi caso l'agenzia ha svolto il suo lavoro..ma non si è tutelata ....
     
    A Jrogin, bolognaprogramme e Allen piace questo elemento.
  7. Allen

    Allen Nuovo Iscritto

    Avevamo già parlato delle provvigioni alle agenzie in questa discussione:
    Provvigioni ad agenzia immobiliare in assenza di mandato

    Come vedi non serve un contratto scritto per il diritto alla provvigione, ma nulla leva che tu non ti possa accordare con l'agente, che comunque ha il merito di averti fatto visitare l'appartamento ed aver stuzzicato il tuo interesse. Senza quel cartello esposto tu non avresti mai preso in considerazione quell'appartamento.
     
    A piace questo elemento.
  8. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista



    A prescindere da, tutte le altre e giuste valutazioni che hanno fatto i colleghi prima di me, non sai se anche tramite agenzia avresti strappato il prezzo buono che ti ha concesso il costruttore...
    Può darsi tranquillamente di sì.
    Non credere che i costruttori concedano sconti a destra e a manca solo per conoscenze, lo fanno se già hanno messo in conto un margine di trattativa, quindi non sentirti "miracolata" dall'intervento del comune amico geometra...


    Sei tu che non hai permesso all'agenzia di svolgere il suo lavoro correttamente, tentando di scavalcarla bellamente...

    A differenza di quanto asserisce Cate nel suo intervento - che, mi dispiace, ma è completamente errato e ignora la legge in materia - non c'è bisogno della prova scritta del foglio visita (che pure serve in certe situazioni).
    Il costruttore ha dato incarico verbale all'agenzia, che, ai fini della vendita, equivale ad un contratto scritto, e l'agenzia ha messo un cartello (quindi più autorizzata di così!!!!).
    Tu hai visto il cartello, hai telefonato, l'agente è anche venuto subito, insomma ha svolto la prima parte del suo compito...
    Poi, non ha più potuto lavorare perchè è stata scavalcata - inconsapevolmente - dal tentativo di un acquisto privato.

    Questa è l'esatta cronologia dei fatti e se la leggi in questo modo, capirai da sola che quello che chiedi di fare non è nè etico, nè legale, perchè verresti "scoperta" subito.

    L'unico consiglio che posso darti è cercare di contrattare con l'agenzia la mediazione, ma prima che scopra che la volevi scavalcare.

    Silvana
     
    A Jrogin e piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina