1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Salve. In un condominio una parte esterna alle mura del fabbricato (vi sono si affacciano i box) è illuminata da un palo della luce del tutto simile a quelli dell'illuminazione urbana. Vi chiedo: quanto potrà costare in un anno l'energia elettrica consumata, ipotizzando che la lampada non si rompa mai?
    Grazie.
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    tu risponderesti: quanti watt è la lampadina? Quante ore in un anno rimane acceso il lampione? :):occhi_al_cielo:
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ed infine qual'è la tariffa da applicare?
     
  4. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma io chiedo una stima, chiedo se stiamo sui 100 euro l'anno oppure sui 400 euro!!!
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    :risata: voglio proprio vedere il veggente che ti risponde, perché ho un amico che è un trovatello se è cosi bravo gli potrà chiedere chi era sua madre e suo padre.:fiore:
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ?
     
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Giocatore non prendertela :fiore: cerco sempre di sdrammatizzare i problemi ma effettivamente se non abbiamo la potenza le ore e il costo dell'energia ma come possiamo risponderti? ma il tuo cruccio da dove scaturisce
     
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Le fatture condominiali dell'energia elettrica relative al 2015 e all'illuminazione detta sono di importo complessivo di euro 400. Mi sembra un importo troppo alto.
     
  9. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Considera che il condominio consuma per: citofono sempre collegato antenna sempre collegata l'apertura portone sempre collegata non solo quando schiacci l'orologio scale le luci ecc. rifletti e vedi che anche se qualcuno ruba... ruberebbe moro di più potrebbe esserci una sorta di dispersione/consumo non voluto ma è quasi improbabile.
     
  10. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma io ho chiesto quanto costa l'anno avere luce da un lampione!!!
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Una lampada da 100 w, accesa per 10 ore al giorno dalle 20 alle 6, consuma 30 kw al mese se lo moltiplichi per il costo dell'energia trovi la soluzione.
     
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    30 kWh/mese (se il mese è di 30 giorni). :)
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E a noi sembra che manchino troppi dati per poter dare una risposta sensata.
     
  14. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non kw, ma kWh. Inoltre bisogna considerare i costi fissi, di cui io peraltro non conosco l'entità.
    Se conoscessi:
    - la potenza della lampada
    - il costo dell'energia elettrica
    - l'entità delle spese fisse
    non avrei postato il mio quesito.
    Per quanto riguarda invece la durata dell'accensione è facile fare la stima:
    365 * durata_giornaliera_accensione = 365 * 12 = 4.380 h.
     
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Potrebbe essere anche 28 0 29 gg. Certamente l'hai capito che ho preso in considerazione il mese commerciale.:)
     
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Probabilmente, hai ragione tu, ma l'entità kw, corrisponde al consumo di apparati che nel complesso assorbono 1000 w per un ora. Per cui non vedo differenza.
     
  17. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Probabilmente?
    La differenza c'è, basta guardare una qualunque fattura della luce.
     
  18. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Si, ma non ci vedo differenza. In sostanza l'entità dell'energia consumata è la stessa. O forse non riesco ad afferrare. Comunque, cercherò di documentarmi, posto che non mi cambia la vita.
     
  19. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Insomma è come se tu comprassi - che so io - la carne in etti/ora anziché in etti.
    Hai mai chiesto al macellaio 4 etti/ora (etti l'ora) di carne?
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Potrebbe essere anche di 31 gg. (e sarebbe più probabile, dato che i mesi di 31 gg. sono 7 su 12). :)
    Il chilowatt (kW, non kw) è un'unità di misura della potenza (energia consumata nell'unità di tempo). È un multiplo del watt (W), che è l'unità SI (Sistema Internazionale): 1 W = 1 J/s (joule/secondo). L'unità di misura SI dell'energia è il joule (J).
    Il "consumo" è un'energia (potenza · tempo), quindi ne ha le dimensioni. L'unità di misura usata nella fatturazione dell'energia elettrica è il chilowattora (kW·h, kWh).
    È un'unità non-SI, poiché l'ora (h) è un'unità esterna al SI (anche se tollerata). Pertanto il watt·ora, e i suoi multipli, sono unità non-SI.
    1 kWh = 3,6 MJ.
     
    Ultima modifica: 16 Luglio 2016

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina