1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. uvz

    uvz Membro Attivo

    buonasera a tutti, ringrazio anticipatamente tutti coloro che vogliono darmi il loro parere sulla parcella del mio geometra. La questione è la seguente:
    ho ristrutturato una vecchia casa ricavandone 5 appartamenti. Durante i lavori il geometra spesso era irreperibile (se c'era qualche problema e lo chiamavo al telefonino parecchie volte non rispondeva
    Ora i lavori sono terminati ma il geometra non mi ha ancora rilasciato i certificati di agibilità. Mi chiede però il saldo della sua parcella, ma nel conto mi chiede il 6,95% su tutte le spese che ho avuto maggiorato del 25%
    per spese generali d'uffici:shock:ltre a ciò altre spese x accatastamenti, piano operativo sicurezza , certificati energetici e varianti in corso d'opera.
    Ho chiesto ad alcune persone che come me hanno fatto ristrutturazioni simili alla mia, ma le parcelle dei loro geometri vanno dal 3 al 5%, ed extra pagano solo l'accatastamento.
    Grazie a tutti.
     
  2. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Purtroppo ti sei affidato alla persona sbagliata!!

    Con l'eliminazione delle tariffe, ogni professionista può chiedere ciò che vuole...
    Da quello che leggo, il tuo geometra sta applicando in parte la vecchia tariffa, con prestazioni a percentuale ed altre forfettarie, come stabiliva la norma.

    Purtroppo, in mancanza di un preventivo, credo sia difficile spuntarla in via bonaria...

    Fai il possibile per portare a casa le certificazioni che ti servono per l'agibilità, magari andando a patteggiare una somma stabilita in comune accordo.

    Buona fortuna!!
     
  3. mata

    mata Nuovo Iscritto

    Io aspetterei a saldare una volta ottenuti tutti gli originali delle pratiche che ha curato, in originale (permessi e disegni con timbro degli uffici, abitabilità, catasto. ecc.).
    Se non ti ha fatto un preventivo scritto, il professionista ha diritto a percepire il compenso in base alla L. 144/49, aggiornata con cadenza biennale, dove l'importo è a percentuale, come pure la possibilità di conglobamento delle spese (generali: telefono, cancelleria ecc; vive: diritti, bollettini, ecc. indennità e diritti: spesi di viaggio, accessi uffici, ecc), che può arrivare fino al 60% degli onorari.
     
  4. uvz

    uvz Membro Attivo

     
  5. uvz

    uvz Membro Attivo

    chi ha pagato ultimamente il suo geometra mi può dire approssimativamente con che percentuale ? datemi per favore un'indicazione che mi faccia capire se il mio geometra è nella norma dei prezzi.
    ringrazio tutti coloro che mi daranno risposta
     
  6. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    La legge a cui ti riferisci è stata abrogata...

    Il compenso dei professionisti va pattuito con un preventivo rilasciato dallo stesso professionista in cui andrà indicata la complessità dell'opera e quindi il prezzo stabilito...

    In mancanza di preventivo e in caso di contenzioso, la vedo dura, poichè non ci sono norme che stabiliscono il compenso...

    Io ti consiglio di farti rilasciare un regolare preavviso di parcella con indicato e specificato, oltre all'onorario, anche le spese anticipate...

    Poi cercate un'accordo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina