1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cr1st1na

    cr1st1na Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti,volevo chiedere se gentilmente qualcuno potesse aiutarmi a risolvere un problema che mi si è posto nell'ultimo periodo.Io sono proprietaria di un negozio sotto il palazzo in cui ho il mio appartamento e è presente anche l'appartamento di un'altra persona la quale ha il diritto di passaggio intorno al fabbricato.Il problema sussite in quanto l'area davanti al negozio è stata adibita a parcheggio per l'attività medesima.L'altro proprietario da contratto ha solo il diritto di passaggio ma pretende dato che è stato fatto un parcheggio per il negozio di parcheggiarci anche lui tutto il giorno dunque anche durante l'orario di apertura andando così a discapito dell'attività commerciale la quale si vede privata di un parcheggio.Volevo chiedere se è davvero obbligatorio concedergli il parcheggio o avendo lui solo il diritto di passaggio non può vantare questo diritto?Grazie in anticipo per la disponibilità
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    La risposta è nel titolo a suo favore: da dove lei deduce d'aver l'esclusivo diritto di parcheggio (durante l'orario di apertura)?
    Dando per assodato tal suo dirittto:
    - informi l'amministratore della lesione perpretata
    - non ottenesse soddisfazione alcuna, non le rimarrebbe che un legale.
    Cordialità
     
  3. cr1st1na

    cr1st1na Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per la risposta...scusi ancora ma vorrei sapere un'ultima cosa.lI soggetto in questione mi ha però minacciato affermando che nel caso lui non potesse più parcheggiare in quello spazio mi impedirebbe di farvi parcheggiare le macchine per il negozio.Questo sarebbe un grave problema per me in quanto c' è un locale commericiale e senza parcheggio non potrebbe esserci.Quindi volevo chiedere se avendo lui solo il diritto di passaggio può impedirmi di farci un parcheggio?
     
  4. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Se lei ha tal diritto, nessuno potrà limitarlo; il suo vicino sarà passibile di azione legale; lei potrà, da subito, chiamare le forze dell'ordine e far verbalizzare la violazione.
    Deve però esser certa del suo diritto; quale la sua fonte?
     
  5. cr1st1na

    cr1st1na Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Io sono proprietaria di tutto l'immobile tranne questo appartamento che è stato venduto a quest'altra persona con il solo diritto di passaggio nelle parti antistanti l'edificio.Quindi io nel momento in cui ho affiatato questo locale,il quale è stato adibito a supermercato ho loro concesso la possibilità di parcheggiare nella parte antistante il negozio in quanto dato che l'altra persona ha solo un diritto di passaggio risutla essere mia
     
  6. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Stante quanto dice potrà operare come meglio ritiene; temo le servirà un legale; tuttavia la sua posizione è a dir poco solida.
    Faccia valere il proprio diritto, ne và anche dei suoi obblighi verso il suo conduttore; non agisse potrebbe trovarsi a corrispondere un risarcimento per mancato godimento.
    Saluti.
     
  7. cr1st1na

    cr1st1na Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie molte per la disponibilità mi informerò al più presto presso un legale.distinti saluti
     
  8. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    ma sopratutto è importante sapere cosa c'è scritto nell'atto di acquisto da parte dell'altro condomino.
    nel mio condominio, anni fa, durante una diatriba riguardo il parcheggio interno, proprio leggendo i vari atti di acquisto si scoprì che coloro che pretendevano il parcheggio in realtà potevano solo passare.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ho qualche dubbio: ma se nel cortile condominiale sono stati individuati i posti macchina, come si può pensare nel contempo di prevedere che sugli stessi un altro condomino abbia la servitù di passaggio?
    Ritengo che esista uno spazio di manovra che non intacchi i posti auto.
    Inoltre i posti auto dovrebbero essere assegnati, per cui nessun altro condomino può pretendere di occuparne uno a sua discrezione.
    Certamente davanti a queste molestie, che sono di natura privata, per cui le forze dell'ordine non potrebbero intervenire, occorre chiedere l'intervento dell'amministratore e/o di un legale, come ha consigliato chi mi ha preceduto.
     
  10. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    ti chiedo scusa gianco se mo permetto di farti un rilievo.
    è fuori dubbio che c'è uno spazio di manovra che consente anche il passaggio.
    non credo che le auto vengano calate dall'alto.
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Grazie pippopeppe, ma da come scrive il postante la cosa appare differente. Ecco perché chiedo chiarimenti.
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    L'area davanti al negozio di chi è la proprietà, chi a fatto le opere di parcheggio il condominio o il comune o un privato, sono state autorizzate dal comune tutte le operazioni fatte?
     
  13. cr1st1na

    cr1st1na Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    l'area davanti al locale è di mia proprietà è inizialmente non era stata adibita a parcheggio,ma nel momento in cui ho affittato i locali ad uso commericiale mi è stato richiesto se potevo permettere di utilizzare quell'area a parcheggio dato che da sulla strada e si trova proprio davanti l'entrata del locale.Il problema è sorto quando il l'altro condomino dato che nell'atto di vendita ha diritto di passaggio ha iniziato a pretendere di poter parcheggiare li la sua macchina minacciandomi che nel caso non gli permettessi di parcheggiarci non mi avrebbe fatto usare quello spazio a parcheggio poichè ha detto che veniva a passerggiarci con la medre con la carrozzella visto che aveva diritto di passaggio.
     
  14. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Ci provi..... Pagherà per la sua protervia. Prossima volta registri con lo Smartphone le minacce e lo denunci penalmente ex art.612 Cp
     
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ma se la proprietà è tua come fa ad avere in diritto di passaggio, quindi servitù? Da dove gli deriva questo diritto? E comunque perché sul tuo posto auto?
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Questo parcheggio al Comune risulta come area riservata all'attività commerciale ? Hai mai affisso un cartello con la scritta" Area riservata per carico/scarico e parcheggio clienti". S è questo il caso, hai mai pagato una tassa/tributo locale ? Hai un'autorizzazione per l'affissione del cartello ? Etc.Etc.
     
  17. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Tutte domande pertinenti, ma che tuttavia non cambiano l'evidenza asserita: proprietaria iniziale che sieè riservata per titolo il diritto di parcheggio. Concesso solo diritto di passaggio. Se ciò risulta dal titolo, quaestio chiusa.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  18. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Tutte domande pertinenti, ma che tuttavia non cambiano l'evidenza asserita: proprietaria iniziale che sieè riservata per titolo il diritto di parcheggio. Concesso solo diritto di passaggio. Se ciò risulta dal titolo, quaestio chiusa.
     
  19. cr1st1na

    cr1st1na Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    no l'area non è stata munita di nessun cartello per carico e scarico merci o parcheggio riservato ai clienti in quanto abito in un piccolo paese e non è mai stato necessario, ...il diritto di passaggio gli risulta da un atto fatto 30 anni fa il quale purtroppo è stato fatto molto genericamente affermando in modo generale che il soggetto in questione aveva diritto di passaggio su tutta l'area intorno al fabbriccato e quindi anche davanti le vetrine del locale commerciale suddetto.Volevo ringraziare tutti per le vostre risposte siete stati davvero molto utili e gentili,mi recherò nei prossimi gironi presso un legale e nel caso in cui l'altro condomino continui con le sue pretese provvederò con dei provvedimenti in via legale
     
  20. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    se è vero che scripta manent qui le carte parlano chiaro ed il condomino non può pretendere nulla. non c'è bisogno di affiggere nessun cartello perchè è e rimane proprietà privata e cristina ne fa l'uso che vuole.
     
  21. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Allora perché hai intitolato la discussione "Parcheggio adibito in un'area comune"?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina