1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. boa

    boa Nuovo Iscritto

    ciao, mi sono appena iscritto e invio un saluto a tutti forum e amministratore compresi,vorrei porre un quesito,

    dunque,sono proprietario di un appartamento di uno stabile di 12 appartamenti,questo palazzo ha un area condominiale dove tra l'altro
    adoperiamo per parcheggio, a tale riquardo faccio la domanda,
    nello stabile ce uno studio medico di proprietà dello stesso medico che esercita la professione,lui personalmente non adopera l'area condominiale per parcheggiare la sua autovettura,ma fa parcheggiare una sua assistente
    che nel condominio non ci azzecca niente (detta alla di pietro)vorrei sapere se questa assistente può per legge anche se autorizzato dal medico parcheggiare all'interno del nostro condominio,e da tenere presente che al riguardo del parcheggio non c'è nessun regolamento condominiale,
    e un diritto di questa assistente parcheggiare o no?
    per adesso mi fermo e ringrazio in anticipo a che risponderà a questa domanda.
    saluti
    boa
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A rigor di logica, il condomino, nello specifico, il dottore, ha diritto di utilizzare, come gli altri il posto auto. Nello specifico, il dottore non lo usa ma lo usa un suo dipendente, forse troverei eccezioni se lo facesse usare al pubblico "pazienti", ma un suo
    collaboratore, secondo me è plausibile.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    secondo me un suo collaboratore può parcheggiare al suo posto. non toglie niente a nessuno. in fondo a voi cosa importa di chi è l'auto posto che è sempre una?
     
  4. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non solo è plausibile come scrive Guru, ma il dottore al suo posto può far parcheggiare chiunque crede. Anche se il regolamento condominiale lo vietasse.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se i posti auto sono assegnati nulla da obiettare, se non sono assegnati, e si pargheggia alla rinfusa il primo che arriva parcheggia alla meglio, ci vorrebbe un piccolo regolamento e se possibile asegnarli numerandoli ad ognuno con un proprio numero eviterete in seguito di voler sapere di chi è quella macchina posteggiata al numero tale;):daccordo::idea:
     
    A agostino070740 piace questo elemento.
  6. boa

    boa Nuovo Iscritto

    ringrazio tutti per le risposte date,ora metto qualche notizia in più al riguardo,dunque come ho già detto non cè nessun regolamento, si parcherggia alla rinfusa chi prima arriva parcheggia perchè lo spazio dove si parcheggia non basta già per tutti i condomini,quindi si viene a creare una situazione che molte volte i condomini dello stabile devono lasciare il posto
    a chi non e proprietario o abita nello stabile,il che non so se ciò e regolare,la mia domanda era se questa assistente aveva o no DIRITTO di parcheggiare prendendo il posto a un altro condomino, se il codice civile dice qualcosa al riguardo.
    Ringrazio ancora per la collaborazione
    ciao

    boa
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se per ogni immobile è prevista la sosta contemporanea di una sola auto, allo studio non può essere consentito di parcheggiare più di un'auto nello stesso momento. Ossia le regole devono essere uguali per tutti.
     
  8. agostino070740

    agostino070740 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Dato che i posti auto non sono di proprietà privata e quindi dovrebbero essere occupati a rotazione soltanto dai compropritari o dagli aventi diritto ( che potrebbero essere il collaboratore del condomino in sostituzione dello stesso o parenti ed amici) poichè siete in 12 ,io credo sia necessario la redazione del regolamento condominiale viceversa con il buonsenso non si risolve l'inconveniente . Per esempio potreste dotarvi di un pass numerato (corrispondente al nominativo del condomino ) autorizzato dall'amm.re da esporre sul parabrezza in modo che sappiate a chi appartiene l'auto in sosta ed eventualmente fissare una sanzione per i soliti furboni trasgressori o studiare altre soluzioni , comunque senza regole da rispettate non si potrà mai vivere civilmente. ciao Boa . Agostino
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina