1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giuscaf

    giuscaf Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Spett. Forum vorrei un Vs. parere su una mia situazione.

    Nel 2010 ho ereditato per successione un fabbricato costruito nel 1954,siccome devo fare dei lavori strutturali la normativa prevede il deposito in dia di piantine catastali,tutto OK.

    Vado al catasto non e' depositato NIENTE,per inserirle al catasto provo a reperire il progetto con la concessione all'archivio urbanistico, tutto bene c'e', ma non e' conforme alllo stato reale.
    E' in aggiunta in aderenza un corpo di fabbrica di mt. 1,50 largo x 4,50 lungo.La distanza tra l'altro fabbricato confinante sempre mio e' di mt.2,00,preciso che tutto questo insiste su una corte interna di mia proprieta'
    senza accesso ne' vista su strada pubblica.
    Domanda, cosa posso fare per regolarizzare? un eventuale municondono puo' essermi di aiuto?


    GRAZIE E MI SCUSO PER LA FORMA NON PROPRIO PRECISA.
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao giuscaf
    Con l'ausilio di un tecnico devi procedere a:
    1) vedere se il manufatto non presente nel progetto è conforme a quanto prevede l'art.37 comma 4 d.p.r.380/01;
    2) censire all'agenzia del Territorio il manufatto;
    3) redigere la correzione della successione.
    Se il punto 1) non è possibile solo un condono ti permetterà di regolarizzare il tutto oppure la demolizione del manufatto.
    Auguri di buone feste.
    salves
     
    A Much More e giuscaf piace questo messaggio.
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Un buon tecnico e soprattutto un legale di Salerno esperto di urbanistica che esamini lo stato del manufatto e i documenti acquisiti sono necessari per risolvere il tuo problema.:disappunto:
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    L'avvocato ti a risposto da avvocato, un tecnico di risponde da tecnico, se devi fare degli interventi strutturali come dici, che sono conformi alle N:T:A: attuali chiedi un scia o dia, presenta un progetto di fattibilità con le schede attuali che risultano regolari e con il fine lavori presenti con una variante con le nuove schede planimetriche ciao
     
  5. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina