1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. spikedan

    spikedan Nuovo Iscritto

    salve sto per acquistare un appartamento e la situazione è la seguente:
    un condominio di 4 appartamenti, ci sono dei piazzali ad uso condominiale utilizzati per posti auto ecc, inoltre sul retro della costruzione ci sono dei piccoli appezzamenti di terreno non censiti utilizzati da ciascun propietario come orti ecc.
    la ripartizione è stata fatta inizialmente senza scritture od altro, i condomini hanno utilizzato per 40 anni (data di costruzione del palazzo) individualmente i singoli appezzamenti recintandoli ecc.
    l'appartamento che avrei intenzione di acquistare io è l'unico a piano terra pertanto il vecchio proprietario aveva scelto un pezzo di terra confinante x farlo diventare giardino anzichè orto, con l'approvazione da parte di tutti gli altri.
    Adesso però cambiando il proprietario mi vorrei tutelare da rivendicazioni varie.... quale soluzione è la migliore?
    far valere l'usucapione penso sia una soluzione complicata; fare un atto di divisione col consenso di tutti i condomini penso sia ugualmente complicato perchè con un condomino i rapporti non sono buoni; fare un regolamento condominiale sull'uso esclusivo degli orti? che validità può avere?
    grazie in anticipo :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina