1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cec

    cec Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    In un mio vecchio post sollevavo questa problematica che ora mi si ripresenta in maniera differente.
    Nell'appartamento di un mio parente (ormai grazie a Voi tutti mi chiedono info) il resede (terrazzo collegato all'appartamento) e garage si trovano nella stessa particella, ma con due diversi subalterni graffati (ed unica rendita catastale). Ci sarebbe un inquilino interessato alla locazione dell'appartamento e del resede, per risparmiare un pò non è interessato al garage (a noi potrebbe anche andar bene e volendo si potrebbe poi locare il garage ad altri). Come dovrei riempire il quadro C - dati degli immobili - del modello RLI? Esempio subalterno 10, graffato 11? o metto subalterno 10 (PORZIONE anzichè intero con tutta la rendita catastale)?
    Grazie in anticipo a chi mi vorrà aiutare!
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La cosa migliore e fare un cenno descrittivo di ciò che si dà in locazione, quindi pur facendo riferimento al catastale, parlerai di appartamento, di "resede" escluso il garage. Se vorrai essere ancora più dettagliato, farai riferimento, nel contratto, alla planimetria allegata evidenziata in rosso, che allegherai e dove evidenzierai la sola unità abitativa e resede.
     
    A cec e effemme8 piace questo messaggio.
  3. cec

    cec Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Innanzitutto la ringrazio, questo ok a livello contrattuale. Ha anche un' idea per il modello RLI, quadro C?
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Le unità immobiliari urbane sono quelle che singolarmente sono in grado di fornire reddito proprio. Ragion per cui se separi l'abitazione dalla pertinenza, sei obbligato a presentare la denuncia di variazione DOCFA per frazionamento all'ADE con le due planimetrie separate.
     
    A cec piace questo elemento.
  5. cec

    cec Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ??? l'abitazione è già separata dalla pertinenza, sono il resede ed il garage ad essere uniti (graffati). E mi chiedevo se potesse essere corretto indicare nel modello RLI, quadro C, appartamento I (immobile intero) e resede+garage P (porzione di immobile), la rendita dell'appartamento è X, resede+garage è Y, nel contratto specificherei con planimetria quanto locato. grazie ancora!
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo me dovresti indicare entrambi nel modulo RLI e nel contratto indicare/evidenziare la parte locata o, alternativamente, che ti riservi l'uso del garage.
     
    A cec piace questo elemento.
  7. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Gianco mi hai ingenerato un forte dubbio. Sono 9 anni che comprai un garage che, con la legge Bersani, fu accorpato come pertinenza ad un piccolo alloggio (acquistato nel 1981) distante 400 metri...da sempre dò in locazione l'alloggio mentre il garage lo uso io...Nella registrazione del contratto non si fa nessun riferimento a tale pertinenza...e allora sono in difetto??? E se affermativo...perchè???
    E al fisco che Kaiser gliene frega se affitto solo l'alloggio??? Ciao e grazie....qpq. P.S. L'unica limitazione che conosco da sempre è che non posso vendere separatamente i due "COSI" come pur vorrei poter fare...sai che pacchia (il garage pagato 20mila euro oggi ne prenderei
    senza sforzi 40mila...)...mentre uniti dovrei trovare solo un amatore ciclista...Cappitto mi hai???
     
  8. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il decreto Semplificazioni (Dl 9 febbraio 2012, n. 5) innova la disciplina inerente il divieto di vendere i cosiddetti "parcheggi Tognoli" su area privata: per questa tipologia di posti auto, dal 10 febbraio 2012 la proprietà può essere trasferita a patto che il parcheggio oggetto della cessione sia contestualmente destinato a pertinenza di un'altra unità immobiliare collocata nello stesso Comune.

    Solo i Tognoli «pubblici» non sono alienabili indipendentemente dall'unità immobiliare cui sono legati, pena la nullità dell'atto di compravendita.
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2014
    A quiproquo piace questo elemento.
  9. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Significa, se ho ben capito, che potrei vendere separatamente, per ora, solo il garage a qualche Proprietario che ne fosse privo e disposto a "pertinenziarlo" (si può dire F...Jacone mio diletto???) e nel frattempo continuare a locare l'alloggio??? Se fosse così sarebbe una bellissima notizia...che trasmetterò al mio notaio per la verifica e al mio consulente immobiliare per la immediata vendita del garage...
    che a me non serve più...Comunque resto perplesso per il riferimento alla legge TOGNOLI...puoi essere per favore più chiaro??? Grazie mille da QPQ.
     
  10. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Nel modello RLI telematico esiste la doppia opzione: 1) immobile intero 2) porzione di immobile, quindi io utilizzerei l'opzione 2)
     
    A cec piace questo elemento.
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Un immobile con rendita catastale autonoma non è una porzione di immobile.
     
  12. cec

    cec Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ??? quindi??? resede+garage, con unica rendita catastale, non posso affittare una porzione (che sarebbe solo il resede..... come se di un appartamento affittassi una camera+bagno)?
     
  13. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista

    Perchè ? Se resede e garage hanno una rendita catastale autonoma che comprende entrambi, se ne voglio affittare solo una parte, dovrò indicare P= porzione, se no a che serve la differenza nella sezione del RLI (I=intero, P=porzione) ?
     
    A cec piace questo elemento.
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Perché le rendita catastali autonome le hanno gli immobili, non le loro porzioni.
     
  15. cec

    cec Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Nemesis... non capisco... l'abitazione ha una rendita catastale autonoma, il resede (che collega l'abitazione al garage ed ha un proprio subalterno) ed il garage hanno un'altra rendita catastale (complessiva). Perchè non affittare una (P) porzione di essa? Fra l'altro è un accatastamento recente del 2004. Grazie
     
  16. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non avevo scritto che ciò non sarebbe possibile.
     
    A cec piace questo elemento.
  17. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non credevo fosse possibile, anche perché non mi è mai capitato un caso simile, avere una posto auto come pertinenza di un immobile esterno alla particella. Inoltre il termine resede non appare nel mio vocabolario. E' un termine desueto. Comunque, dovrebbe essere un tratto di cortile comune, ma non bene comune non censibile. Pertanto come bene autonomo va trattato. Infine se il posto auto vuole essere venduto è sufficiente presentare la Docfa per frazionamento e lo si rende autonomo.
     
  18. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Prova resedio o risedio.
    Non è desueto. È specialistico.
     
  19. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per certi specialisti, particolari. Probabilmente certi specialisti, dovrebbero sapere che si tratta semplicemente di area urbana, non bene comune non censibile, ovvero tratto di cortile con consistenza del catasto terreni, intestato a tutti i proprietari. E' solo un problema di usare una lingua comune. Per curiosità è rivolto il quesito a diversi tecnici di provata esperienza, risultato: il termine è desueto. Spiace contraddirti.
     
    A cec piace questo elemento.
  20. cec

    cec Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ... il resede in questione è esclusivo all'appartamento, non è un cortile comune e nei documenti catastali è indicato proprio come "resede esclusivo" con stesso foglio dell'appartamento, particella diversa, subalterno X appartamento, Y resede, W garage!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina