1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. eneaandr

    eneaandr Membro Ordinario

    Buongiorno a tutti,

    ho un appartamento locato a Bologna con canone libero; con l'inizio della nuova annualità (1 ottobre 2016) vorrei passare al regime fiscale a cedolare secca, ho però alcuni dubbi in merito in quanto:

    - pur essendo l'immobile accatastato come A3 e locato ad un privato ad uso abititativo, viene concesso al locatario il diritto di esercitarvi la libera profession (sul contratto compare espressamente la frase"Si conviene espressamente che l'immobile è concesso in locazione ad uso abitativo con diritto del locatario di esercitarvi anche la libera professione e di stabilirvi pertanto il domicilio professionale e dello studio")

    - la durata del contratto è definita in 6+6 anni, anzichè 4+4, durata tradizionale dei contratti a canone libero.

    Posso procedere o, viste le specificità, rischio qualche controllo, con conseguente sanzione?

    Inoltre, nel caso potessi procedere al passaggio:

    - se ho ben capito non dovrei più pagare l'imposta di registro, cosa che finora ho fatto entro 30 giorni dall'inizio della nuova annualità. E' corretto?

    - quando dovrei pagare il primo acconto della cedolare?

    Grazie delle risposte e saluti
    Enea Andrietti
     
  2. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Avevo posto questa domanda all'AdE di Torino alcuni anni fa per un caso analogo: appartamento cat. A 2 locato con contratto libero 4 + 4 ad una persona che voleva utilizzarlo anche come studio professionale (architetto).
    La risposta è stata negativa: sono esclusi dall'applicazione della cedolare secca le locazioni di unità abitative destinate ad uso promiscuo (circolare 26/E del 06/2011 - punto 1.2).
    Inoltre nel tuo caso la durata del contratto 6 + 6 è inerente ad un contratto commerciale, non abitativo. Quindi direi che a maggior ragione non puoi optare per la cedolare secca.
    Non saprei dire se ultimamente la norma sia cambiata, prova a chiedere all'AdE della tua città.
    Qui il link della circolare che ho citato:
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wp...ERES&CACHEID=79052d8047115142a7fbbf3e920074ed
     
  3. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    ANCHE IL CONTRATTO PORTA DELLE ANOMALIE, devi fare il cambio di destinazione (d'uso) da residenziale a direzionale
     
  4. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se così fosse necessario fare......cambio di destinazione da A/3 ad A/10......implica l'attribuzione di una nuova rendita catastale, presumibilmente molto più alta......con conseguente aumento anche dell'imposta IMU..............
     
  5. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Concordo con @eleonora buda : penso non convenga cambiare la destinazione dell'unità immobiliare da A3 a A10. La rendita catastale aumenterebbe (qui a Torino di molto!) e il proprietario pagherebbe di più per l'IMU.
    Comunque un contratto di locazione 4 + 4 uso abitazione non richiede alcun cambio di categoria catastale se il conduttore ne fa uso promiscuo. L'unica conseguenza è che il locatore non può optare per la cedolare secca.
     
  6. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho fatto di recente il processo inverso da A/10 RC € 958 ad A/3 RC € 333..........
     
  7. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Puoi citare la norma? Grazie.
     
  8. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'ho citata nel mio post n. #2 dove ho anche postato il link alla circolare dell'AdE.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina