1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sally24

    sally24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti
    sto per acquistare 2 posti auto scoperti, nel terreno adiacente al mio giardino, il proprietario del fondo che vende questi posti auto, circa una decina, mi aveva prospettato la possibilità di darmi il passaggio al mio giardino, basterebbe aprire una parte della recinzione esistente, così da immettermi direttamente nella mia proprietà invece di fare un giro molto più lungo. Purtroppo stamane mi ha detto che è un contratto diverso e che forse non è possibile, ma non ho capito bene perchè.
    Qualcuno mi può spiegare, pur facendo anche un contratto diverso, se è possibile acquistare il passaggio diretto al mio giardino confinante il fondo dove sono situati i posti auto.
    Grazie sally24
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Probabilmente il motivo sarà questo;

    L’apertura di un varco nel muro perimetrale di un condominio deve considerarsi illegittima quando permetta la comunicazione tra unità immobiliari attigue dello stesso proprietario ma situate in diversi edifici condominiali.
    E' quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9036 depositata il 18 aprile 2006, confermando un consolidato orientamento giurisprudenziale.
     
  3. sally24

    sally24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Se è come dici tu mi devo adeguare, anche se non ne capisco il senso, in fondo non do noia a nessuno perchè da uno spazio aperto dove ci sono i posti auto, aprendo un varco nella mia recinzione, sarei direttamente nella mia proprietà. A questo punto meno male che non ho ancora fatto il compromesso, perchè non credo mi convenga comprarli, perchè per accederci dovrei fare un giro abbastanza lungo e una bella salita, considerando che uno dei motivi era proprio preparare la casa più facilmente agibile a mia madre anziana, e a mio figlio che ha problemi di deambulazione.
    comunque grazie tante peer la risposta
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Chiedo a condobip, ma se la casa di sally24 è singola, non in condominio, non ricadrebbe nell'ipotesi di cui alla sentenza che hai indicato? Pertanto, potrebbe fare un varco nella recinzione di sua proprietà per collegare i due posti macchina alla sua proprietà?
     
    A sally24 piace questo elemento.
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si credo sia possibile in quanto è un contratto tra i due, ma comunque ci sarà una servitù di passaggio tra un fondo ad un altro, per cui secondo il mio parere sarà bene regolarizzare con un atto o scrittura privata (forse sarà sufficiente) questo transito o passaggio, come dir si voglia.
    Ma se ci sono più condomini sarà necessario ottenere il consenso di tutti all'unanimità sull'atto.
     
    A sally24 piace questo elemento.
  6. sally24

    sally24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Intanto grazie a tutti per le risposte date, poi vi dico che la situazione è leggermente complicata perchè io vivo in un piccolo condominio di 3 appartamenti ma solo il mio ha l'uso esclusivo e l'accesso al giardino, mentre chi vende i posti auto fa parte di un condominio di 6/7 appartamenti ma con 3 proprietari diversi, e la padrona che venderebbe i posti auto, terreno confinante con il mio, ha la proprietà esclusiva del suo terreno ma deve passare, per accedere al suo terreno, da un passo a comune, con gli altri condomini. perciò se lei vuole vendere i posti auto è obbligata a dare anche il passo per raggiungerli, altrimenti è impossibile arrivarci, ed io comprando i posti vorrei l'accesso diretto alla mia proprietà, cioè dalla proprietà confinante, perciò sarebbe una scrittura fra me e lei per l'accesso, ma concordo che lei dovrà avere prima di vendere il permesso dei propri e altri condomini, tutti affittuari, e degli altri proprietari. Spero di essere stata un po' più chiara e di avere interpretato bene i vostri consigli, grazie ancora
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    SE NON PRECLUDI LE PROPRIETA' ALTRUI FALLO PURE SENZA TIMORE L'ART.1102 C.C. ti viene incontro
     
    A sally24 piace questo elemento.
  8. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Come detto devi chiedere il consenso a tutti i condomini, perchè anche se hai l'uso esclusivo del giardino questo fa parte del condominio.
    In pratica aprendo il cancello effettui una servitù tra il vostro condominio e un altro fondo e per questo devi avere il consenso di tutti.
    Tra l'altro dal tuo 1° messaggio sembra che il proprietario del fondo non è più molto d'accordo a questo accordo.
     
    Ultima modifica: 28 Ottobre 2013
  9. Lunadiluglio

    Lunadiluglio Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve, una domanda: visto che Sally aprirebbe il varco per facilitare l'accesso all'abitazione da parte della madre anziana e del figlio con problemi di deambulazione, se queste disabilità sono certificate esistono delle facilitazioni nell'ottenere i permessi in base alla normativa sull'abbattimento delle barriere architettoniche?
     
    A sally24 piace questo elemento.
  10. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Certo ma solo nel suo condominio, è previsto nell'art 1120 cc, ma non in fondi attigui i quali non c'entrano assolutamente nulla
     
    A possessore e sally24 piace questo messaggio.
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se il cortile è di proprietà di sally24, come il muro di recinzione non ci sono problemi. Mentre se ce l'ha in uso, credo che debba avere l'autorizzazione dagli altri suoi condomini e dovrebbe sottoscrivere un impegno a ripristinare la chiusura qualora dovesse venir meno il suo diritto all'uso del cortile.
     
    A Lunadiluglio piace questo elemento.
  12. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non credo sia proprietà esclusiva perchè ha detto che ne ha l'uso esclusivo, ovvero il giardino in uso fa parte del condominio, tra l'altro se fosse proprietà esclusiva tra il suo appartamento e questo giardino sarebbe creata la stessa situazione descritta nella sentenza che avevo postato, ossia un varco illecito tra due proprietà non facenti parte dello stesso condominio.
    Anche se la sentenza parla di edifici, il principio giuridico è lo stesso anche per i fondi.
     
  13. sally24

    sally24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    in effetti ho paura che sia così, perchè credo che le stiano facendo problemi gli altri 2 proprietari, ma è solo una mia idea. Inoltre il terreno in questione è molto ampio e una parte di esso è scosceso e ha bisogno di lavori di manutenzione sia per la vegetazione che sta crescendo a dismisura, e fino ad oggi non si sono mai presi la briga di pulirlo o tagliare la vegetazione, e se avesse bisogno di muri a retta, e sarebbe una spesa molto alta considerando l'elevata metratura. oggi la padrona dei futuri posti macchina mi ha detto che il suo geometra sta facendo le divisioni millesimali dei posti auto e che in base ad essi dovremo pagare qualsiasi lavoro sia necessario al terreno, anche se ne acquisto solo una minima parte.
    Praticamente io comprerei circa 20-22 m quadrati ma dovrei pagare in proporzione per un terreno di circa 600 m q di cui però non ne avrei l'utilizzo. Insomma credo che se non sto molto attenta, di prendere una gran fregatura, o mi sbaglio?
    grazie di nuovo a tutti e a proposito, lo so che non serve, ma mio figlio avrebbe anche la certificazione ciao sally24
     
  14. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A sally24 piace questo elemento.
  15. sally24

    sally24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie condobip per la tua gentilezza!
    forse non essendo del mestiere mi spiego male, il giardino è solo mio, il condominio, se si può chiamare così visto che siamo solo in tre, non centra niente. E' nel mio contratto e pago io tutti le tasse che lo riguardano. Perciò dovrebbe valere la sentenza di cui parlavi Per i contributi, tipo ascensore, ci ho già provato ma intanto dovrei anticipare tutta la cifra e poi forse se rientro nella graduatoria potrei avere un contributo e chissà fra quanto! Il posto auto e accesso diretto mi sarebbe costato quasi meno e poi sarebbe stato un investimento.insomma dipende tutto se ho l'accesso lo compro altrimenti ne faccio a meno.
    Comunque vi farò sapere eventuali sviluppi e grazie ancora a tutti, siete veramente competenti e gentili
     
  16. Lunadiluglio

    Lunadiluglio Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi rendo conto che non è una situazione liscia, ma i futuri proprietari dei parcheggi non formano anch'essi un condominio? Altrimenti Sally sarebbe proprietaria esclusiva del suo fondo e potrebbe fare quello che vuole. Mentre se il posto auto di Sally non ha un accesso diretto sulla strada, la servitù in pratica esiste già.
    Condobip, tu mi sembri molto ferrato, come facciamo a trovarle un escamotage per rendere fattibile la cosa? In fondo non danneggia nessuno!
    Ad ogni modo mi pareva di aver capito che i condomini non possono impedire lavori di abbattimento delle barriere architettoniche, quindi non possono impedirlo nè i condomini del condominio di abitazioni nè i condomini del fondo di parcheggi...
     
  17. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti i condomini del proprio condominio non possono opporsi per lavori di abbattimento delle barriere architettoniche nel loro condominio, ma non possono obbligare condomini di un altro condominio a fare lo stesso, tra l'altro come dice la Sentenza è illecito il passaggio tra due condomini diversi anche se le proprietà di uno esistono in ambedue i fondi (condominii)
    Ma quello che vorrei far notare è che il proprietario dei posti auto non è più d'accordo a questo passaggio,

    - .... Purtroppo stamane mi ha detto che è un contratto diverso e che forse non è possibile, ma non ho capito bene perchè. ...

    ed era questa la domanda iniziale, esprimere un parere sul "perchè?"
    Io ho espresso la mia opinione, ed altri ne hanno fornita un'altra.
    Sta ora a Sally24 valutare le diverse risposte.
     
    A sally24 piace questo elemento.
  18. sally24

    sally24 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    appena saprò qualcosa vi farò sapere
    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina