1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Alessandra1983

    Alessandra1983 Nuovo Iscritto

    Impresa
    Buone sera vi espongo il mio problema.. sono titolare affittuaria di negozio rivendita pane.
    Ormai qui da 6 anni.
    Oggi vengo messa al corrente da vicini di negozio di una nuova normativa sulla. Applicazione di pedana per accesso disabili al negozio da effettuare entro la fine del mese!
    Io ora mi domando a chi spetta questa spesa (circa 800€ tra progetto e pedana) se a me o al proprietario del negozio..
    Il mancato adeguamento mi è stato detto sia multabile di circa 500€.
    Inoltre... il negozio non dispone nemmeno si uscita di sicurezza!!! Il canone trimestrale é di 3900 € per meno di 40 mt!
    Grazie e spero di aver delucidazioni
     
  2. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Tecnicamente ogni edificio pubblico (o aperto al pubblico) e privato dovrebbe prevedere l'abbattimento delle barriere architettoniche (scale, ma anche soglie o traverse inferiori di serramenti) che impediscono il transito alle carozzelle.
    La legge di riferimento non è assolutamente nuova, è del 1989 :Legge dello Stato 09/01/ 1989 n. 13 troverai anche in fondo all'articolo le circolari esplicative di come si realizzano.

    Comunque dal 89 ogni edificio dovrebbe essere facilmente raggiungibile ed utilizzabile da portatori di handicap.

    Beh starebbe alla proprietà la spesa, anche perché tu dovessi disdire l'affitto la pedana verrebbe utilizzata dal negozio. Tra l'altro esistono inventivi del 50% per le spese di abbattimento barriere architettoniche!
     
  3. Alessandra1983

    Alessandra1983 Nuovo Iscritto

    Impresa
    Grazie. Era ciò che che speravo sentire.
    Inoltre vorrei chiedere dove posso trovare tutte le normative per un negozio.. tipo se obbligatoria l.uscita di sicurezza, il bagno e quant'altro.
     
  4. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Nelle circolari attuative allegate insieme al decreto illustra anche come sono le pedane, (pendenze) le larghezze delle porte.
    L'uscira di sicurezza la trovi invece in prevenzione incendi locali aperti al pubblico (se non mi sbaglio da poco l'hanno revisionata).
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ma come sei riuscita ad ottenere l'agibilità se non avevi realizzato i lavori previsti dalla L. 13/89?
     
  6. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Non è lei la proprietaria del negozio, infatti scrive
    Lei affitta i locali.
     
  7. Alessandra1983

    Alessandra1983 Nuovo Iscritto

    Impresa
    Sì.,io sono affittuaria
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Si, l'avevo capito che lei era conduttrice, ma per avere l'autorizzazione al commercio il locale deve avere i requisiti richiesti dalla normativa vigente.
     
  9. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Si ha ragione @Gianco è vero anche quello, ma sai i Comuni a volte sono abbastanza "distratti".
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    allora spero che rimangano tali.
    Scherzi a parte; ci sono negozi con il bagno privato e negozi privi. Quelli privi dovrebbero avere nel cortile del caseggiato un gabinetto in comne con altri negozi. Tuttavia ci sono anche negozi privi di bagni privati e di bagni in comunione perché non c'é cortile. Comunque stiamo sempre parlando di bagni per l'esercente; solo i bar hanno l'obbligo di avere un bagno per gli avventori. Se uno va a comprare il pane e c'é la fila non è che nel frattempo può chiedere se può andare al gabinetto. Non mi è mai capitato ma non so se nei 3 supermercati che ci sono attorno a casa mia ci sono i bagni per i clienti, mi dovrò informare. Altro discorso sono i centri commerciali.
     
    Ultima modifica: 20 Novembre 2015
  11. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Capita che su vecchi permessi (vuoi perchè una volta si faceva così) vuoi perchè avevano si e no il disegno del locale (magari non in scala come mi è già successo) vuoi perchè devi andare nell'archivio a ripescarli...non se ne accorgano.
    Sul nuovo o medio recente (almeno da metà anni 90 in avanti) escluderei proprio il fatto che non se ne accorgano, almeno qui dove sono io, poi da altre parti non posso metterci la mano sul fuoco.
     
  12. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ultima modifica: 20 Novembre 2015
    A Daniele 78 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina