• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

DAV67

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Mio suocero ha realizzato su un terreno di proprietà un fabbricato composto da 4 appartamenti e una cantina, da destinare ad abitazione propria e dei tre figli, ognuno dei quali ha presentato , compreso il padre, domanda di condono come "proprietario "ai sensi della legge 326/1994 ,ancora pendenti presso il comune, presso cui bisognerà pagare una differenza di oneri x il rilascio della concessione in sanatoria. Purtroppo mio suocero é deceduto di recente . Può ogni figlio ritenersi proprietario del proprio appartamento x diritto di superficie se si è provveduto all'accatastamento di ogni singolo immobile? Quale atto attesta la proprietà?
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
ha realizzato su un terreno di proprietà un fabbricato composto da 4 appartamenti
cosa risulta presso la conservatoria dei Registri Immobiliari? Il fabbricato è intestato solo al padre costruttore oppure ogni appartamento ricavato ha un proprietario che quindi, essendo un condominio, è identificato catastalmente?
La prima regola è che il proprietario del terreno è il proprietario della casa che gli viene costruita sopra. Il padre ha fatto una donazione degli appartamenti? La donazione di un appartamento richiede la forma scritta e registrata. Se non è stata fatta adesso che il padre è morto va tutto in successione.
Può darsi che il condono sia stato cassato visto il silenzio venticinquennale: bisognerebbe affidare la pratica ad un tecnico abilitato che vada all'ufficio condoni del comune.
 

DAV67

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
cosa risulta presso la conservatoria dei Registri Immobiliari? Il fabbricato è intestato solo al padre costruttore oppure ogni appartamento ricavato ha un proprietario che quindi, essendo un condominio, è identificato catastalmente?
La prima regola è che il proprietario del terreno è il proprietario della casa che gli viene costruita sopra. Il padre ha fatto una donazione degli appartamenti? La donazione di un appartamento richiede la forma scritta e registrata. Se non è stata fatta adesso che il padre è morto va tutto in successione.
Può darsi che il condono sia stato cassato visto il silenzio venticinquennale: bisognerebbe affidare la pratica ad un tecnico abilitato che vada all'ufficio condoni del comune.
Gli appartamenti sono oggetto di domanda di condono da parte di ciascun figlio
 

DAV67

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Un tecnico gli ha riferito che basta la domanda di condono con atto notorio presenta ta da ciascuno e l'accatastamento.
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Gli appartamenti sono oggetto di domanda di condono da parte di ciascun figlio
il condono va chiesto dal proprietario senza virgolette perché il loro uso con un sostantivo fa interpretare un soggetto sui generis , cioè un soggetto che non ha le caratteristiche proprie del proprietario.
Il condono andava presentato da un tecnico in nome e per conto del proprietario: bisognava chiedere a lui quindi anni fa che fine aveva fatto la domanda di condono.
Un tecnico gli ha riferito che basta la domanda di condono con atto notorio presenta ta da ciascuno e l'accatastamento.
allora seguite questo tecnico. L'accatastamento è già stato fatto o è da fare?
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Scusa con il C.F. di tua moglie puoi fare una ricerca presso la Agenzia delle entrate per vedere quali proprietà immobiliari ha tua moglie. Se non c'è indicato l'appartamento significa che non sono state fatte delle registrazioni.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Gli appartamenti sono oggetto di domanda di condono da parte di ciascun figlio
A che titolo, se non sono mai diventati proprietari, con un atto formale di cessione del padre nei loro confronti ?
Se alla morte era tutto ancora a nome del padre, e non c’era testamento che destinasse un appartamento ad ognuno, ora gli eredi sono tutti comproprietari di tutto il complesso. Per farli diventare ognuno proprietario di una singola unità, serve un atto di divisione della comunione ereditaria.
Quale atto attesta la proprietà?
Direi quello che ancora manca.
Ma prima va approfondita la situazione del condono, che potrebbe essere stato presentato impropriamente dai figli.
 

griz

Membro Storico
Professionista
la proprietà dell'immobile è la stessa del terreno dove viene costruito, altri proprietari devono riceverlo per compravendita o donazione, il fatto che il condono sia stato presentato da chi abita non credo sia un problema, importante è pagare gli oneri, al rilascio delle concessioni potreste regolarizzare le intestazioni. Trovo strano che ci siano accatastamenti degli appartamenti che li intestino ai figli, non è corretto. Oggi dovrete provvedere alle pratiche di successione e poi dividere
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
E se trovaste un testamento nel quale il de cuius lasciava il lastrico solare ad ogni figlio che ha costruito il proprio appartamento? Sarebbe una vera fortuna, non credete!
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
E se trovaste un testamento nel quale il de cuius lasciava il lastrico solare ad ogni figlio che ha costruito il proprio appartamento? Sarebbe una vera fortuna, non credete!
Non mi pare ci sia un lastrico solare, ma un terreno, su cui si è costruito .
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, ho un problema per la seconda casa
Nel 1980 ho costriuito nel yerteno di mia proprieta' un annesso agricolo e nel 1985, con il condono ho chiesto la trasformazione come abitazione, ho pagato tutte le oblazioni al comune ora a distanza di anni volendo vendere la proprieta' non possi perche' la cucina nonostante la luminosita' 2 finestre, e' alta 225 ,ma nel condono era cosi'
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
BASTA!
Alto