1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Fra86

    Fra86 Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,
    ho un problema:
    l'inquilino della mia casa affittata mi ha comunicato qualche giorno fa di avere una perdita di acqua tra il muro e il tubo del wc. Gli ho comunicato più volte che saremmo andati a fare un sopralluogo e che avremmo provato a sistemarlo noi piuttosto che chiamare un idraulico, ma lui non mi risponde più ( è improvvisamente diventato irraggiungibile).
    Nel caso in cui, nel giorno stabilito del nostro sopralluogo, lui non si presentasse a casa, posso comunicargli che la spesa dell'idraulico ora è a sue spese ( Non stiamo molto vicini e quindi per me fare avanti e indietro è una spesa)?.
    Inoltre, in caso di danni all'appartamento sottostante, le spese di riparazione ( risarcimento danni) a carico di chi sono?
    Grazie a tutti coloro che sapranno darmi una risposta!
     
  2. Fra86

    Fra86 Nuovo Iscritto

    E quindi che devo fare per ricevere informazioni? Mi sono appena iscritta e non so ancora bene come funziona... Grazie
     
  3. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Attendi che qualche utente ti dia una risposta......:daccordo:
     
  4. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    l'inquilino ha il dovere di tenere la casa con la diligenza del padre di famiglia, come si dice normalmente, se lui non risponde al telefono e non da la possibilità di fare un sopralluogo ed una eventuale riparazione non sta più assolvendo al suo dovere di "buon padre di famiglia" e potrebbe essere responsabile delle ulteriori conseguenze (perchè del primo danno te ne dovresti occupare tu in quanto proprietario), in conclusione potresti inviargli una lettera comunicandogli che visto che si rende irreperibile e non ti da la possibilità di riparare il danno, lo riterrai responsabile nei confronti dei terzi per eventuali danni causati ad altri a causa della sua inerzia.
     
  5. carlo16352

    carlo16352 Membro Junior

    visto urgenza anche telegramma
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina