1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bastorina

    bastorina Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    a ottobre 2010 mi consegneranno un appartamento di nuova costruzione a Milano. L'appartamento si trova al 10° piano di una torre e in una delle camere trovo da parecchio tempo gocciolamenti legati agli scoli dalla terrazza soprastante di altro proprietario che, causa le avverse condizioni atmosferiche delle ultime settimane, si sono trasformati in vero e proprio allagamento della stanza. Alla richiesta di spiegazioni ci viene risposto che la ragione è il fatto che ancora non è stata posata la guaina nel terrazzo soprastante e che la situazione si risolverà solo allora. Sono preoccupata in quanto tutta l'acqua nella stanza mi fa pensare a tempi lunghi di asciugatura ai fini della posa del parquet e conseguentemente della consegna dell'immobile; temo inoltre che i muri possano venire in qualche modo danneggiati in quanto impregnati di acqua per mesi. Ho scritto una mail ufficiale al costruttore, e naturalmente mi è stata data risposta minimizzando il problema. A qualcuno è capitato qualcosa di analogo? Come posso tutelarmi nei confronti del costruttore? Grazie e buona giornata Barbara
     
  2. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Bisogna capire a che punto si trova la costruzione... hanno già fatto intonaci interni? Stante quello che mi descrivi non ci dovrebbero essere. Se è così appena terminerà di piovere e si sarà asciugato il terrazzo provvederanno all'impermeabilizzazione e quinid alle intonacature. Se fanno l'impermeabilizzazione mentre il solaio è ancora bagnato potrebbe essere controproducente. Se la situazione è più avanzata la questione è diversa.
     
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Comunque sia accertati che attivino l'assicurazione condominiale a copertura dei danni da te subiti.
     
  4. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Ma se è in costruzione il condominio non c'è ancora un assicurazione condominiale! Semai ci sarà un'assicurazione del costruttore... bisogna poi quantificare 'sti danni... se non ci sono intonaci parquet... o qualsiasi altra finitura che danni ci sono allo stato attuale? Nessuno... Poi considerando che non è ancora stato consegnato l'appartamento semai sarà il costruttore stesso a fare le relative richieste alla sua assicurazione che valuterà e vedrà se i danni sono risarcibili a lui, non di certo alla nostra amica proprietaria sulla carta e con un compromesso in mano. Lei potrà verificare,,, la corretta esecuzione delle opere... Un altro appunto... con le pioggie eccezionali di questo inverno primavera ci sono state molte giornate lavorative perse in edilizia... La consegna potrebbe anche un po slittare e le imprese di costruzione hanno di solito nei contratti la clausola del ritardo per avversità atmosferiche che bloccano alcune lavorazioni e quantificano anche i ritardi che il cliente deve accettare. La stessa camera dicommercio/ artigiani edili provvedono per ogni zona a definire le giornate lavorative perse in campo edile...
     
  5. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    Ti consiglio di scattare delle fotografie, stampale ed inviatele via posta per avere la data certa e le alleghi ad una lettera raccomandata A/R nella quale gli spieghi la problematica evidenziando ke gli eventuali danni ke si dovessero presentare in futuro nella zona oggetto di infiltrazione saranno a spese dell'impresa.
    Ti ricordo ke il solaio della terrazza è una parte strutturale del fabbricato, comune a tutti, come la travi, i pilastri...se le infiltrazioni danneggiano le strutture portanti paga tutto il condominio!!!
    Senza volerti allarmare, il problema non è solo fine a sè stesso per la posa del parquet, ma è molto più ampio purtroppo...
     
  6. bastorina

    bastorina Nuovo Iscritto

    Vi ringrazio moltissimo per l'utilissimo supporto, tra oggi e domani andremo a scattare le foto, che poi allegherò anche qui sul forum, e successivamente le allegheremo ad una lettera raccomandata nella quale richiederemo che venga fatta a breve l'impermeabilizzazione della terrazza e, avvenuta l'asciugatura delle parti danneggiate, venga rifatto l'intonaco. Vi tengo aggiornati. Buona giornata Barbara
     
  7. bastorina

    bastorina Nuovo Iscritto

    Buon pomeriggio,
    posto le foto delle aree danneggiate dalle perdite di acqua. Che ne dite?
    Nel frattempo hanno acceso l'impianto di riscaldamento (a pannelli radianti) per fare asciugare il pavimento; nella lettera pensavamo di pretendere la rimozione delle parti danneggiate e il rifacimento degli intonaci ad asciugatura avvenuta. Suggerimenti?
    Grazie mille per la disponibilità
    Barbara
     

    Files Allegati:

  8. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    ho visto le foto, è un fenomeno molto vasto.
    Ti consiglio (se non lo hai già scritto) di chiedere la rimozione dell'intonaco ke risulta danneggiato e il successivo rifacimento, tutto a loro spese.
    Tienimi aggiornato, se vuoi. Ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina