1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sylvie70

    sylvie70 Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti,
    un anno fa ho acquistato un appartamento al primo piano con un grande terrazzo che da sul cortile interno, intorno al terazzo ci sono 2 piani di abitazioni con relativi balconcini ( nessuno dei quali copre il mio terrazzo), questa posizione interna del terrazzo ovviamente perde in privacy, e vorrei quindi installare un pergolato in ferro battuto con delle piante rampicanti che con il tempo andranno a coprire parte del terrazzo. ho due domande a riguardo :
    1) devo chiedere al condominio l'autorizzazione ad installare il pergolato per le piante ?
    2) fino a quale altezza posso arrivare, stessa altezza dei soffitti interni ?

    grazie per l'aiuto !
    Sylvie
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao sylvie70
    Devi procedere ad autorizzazione condominiale al solo scopo di evitare che qualche condomino contesti il decoro architettonico, che comunque viene riconosciouto solo da un giudice, poi cosa principale è richiedere una dia al comune per la realizzazione dello stesso sempre che ciò che vuoi realizzare è conforme a quanto disciplina il regolamento edilizio comunale in materia.
    Ciao salves
     
    A sylvie70 piace questo elemento.
  3. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Oltre alla Dia (Scia) come detto da Salves, oppure permessi previsti dal regolamento edilizio del Comune, sarà bene che tu chieda il premesso (meglio scritto) a tutti quanti i condomini che si affacciano sul tuo lastrico, perchè questi hanno il diritto di veduta appiombo;

    Il proprietario del singolo piano di un edificio condominiale ha diritto di esercitare dalle proprie aperture la veduta in appiombo fino alla base dell’edificio e di opporsi, conseguentemente, ad ogni costruzione degli altri condomini che direttamente o indirettamente pregiudichi l’esercizio di tale suo diritto, senza che possa rilevare la lieve entità del pregiudizio arrecato. (Cass. civ., sez. II, 11 febbraio 1997, n. 1261)
     
    A sylvie70 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina