• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Alberto27

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ciao a tutti, sono nuovo del forum, ho un chiarimento che vorrei chiedervi e spero mi possiate aiutare.
Sto vendendo casa, ho già una proposta, fin qui tutto ok.
L’anno scorso, a causa del vicino del piano di sopra rumoroso, ho fatto installare un contro soffitto nelle camere da letto ( 2 ) di 10 cm, doppia lastra acustica knauf e fibra di vetro insufflata, riducendo altezza da 270 a 260 cm.
Il resto della casa ( è un quadrilocale con doppi servizi ) è tutto 270.
Ora, cosa mi consigliate di fare? Ho letto di una deroga ( di cui non ero a conoscenza ) che parla del caso di coibentazione interna di scendere da 270 a un massimo di 260 cm.
Io ho ancora la cila aperta in quanto ho buttato giù una parete ( prima della vendita la devo chiudere ).
Il futuro acquirente farà mutuo quindi ci sarà una perizia ( la mia paura è che la bocci per i 10 cm di differenza ).
Che mi consigliate di fare?
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Ti conviene parlare col tecnico che ti segue la cila per capire se il controsoffitti da re realizzato possa accedere alla deroga della coibentazione termica, magari con i dovuti ritocchi dal punto di vista del risparmio energetico. Con risposta negativa ti conviene riportare il tutto ai 270 cm.
 

Alberto27

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Si ne ho parlato, anche perché in concomitanza del contro soffitto ho effettuato insufflaggio della intercapedine esterna ed interna lato scala con fibra di vetro.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Dalle mie parti in e e la altera.... Meglio consultare il tuo tecnico anche per questo aspetto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Se tu per una questione estetica fai una controsoffittatura con doghe in legno, non stai alterando la struttura dell'immobile.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
ma poi l'altezza deve essere per tutto il soffitto oppure può esserci un punto più alto che corrisponde all'altezza dichiarata?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
ma poi l'altezza deve essere per tutto il soffitto oppure può esserci un punto più alto che corrisponde all'altezza dichiarata?
L'altezza dei locali deve essere non inferiore a quella prevista dal regolamento edilizio o omogenea o nella media se a falda, con una quota media di m 2,70 nei locali abitativi e m 2,40 per i locali accessori o disimpegni.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Pertanto se l'altezza deve essere una media e per rientrare si dovrebbe togliere la contro soffittatura basterebbe toglierne solo una parte per rientrare nella media, giusto? potrebbe un mezzo per risparmiare e poi riprendere lo stato dei fatti.
 

Alberto27

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ho sentito il mio tecnico, il quale dice sostanzialmente di lasciare tutto così come è.
Preciso che è un isolamento di 10 cm con doppia lastra acustica knauf con un insufflaggio di fibra di vetro, è a tutti gli effetti un isolamento acustico e termico.
Sento pareri contrastanti, ma il mio “ problema “ è solo perché il perito dell’acquirente deve uscire a fare la perizia, come dice Gianco è una modifica amovibile, spero che il perito ( se se ne accorge ), ne tenga conto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ho sentito il mio tecnico, il quale dice sostanzialmente di lasciare tutto così come è.
Preciso che è un isolamento di 10 cm con doppia lastra acustica knauf con un insufflaggio di fibra di vetro, è a tutti gli effetti un isolamento acustico e termico.
Sento pareri contrastanti, ma il mio “ problema “ è solo perché il perito dell’acquirente deve uscire a fare la perizia, come dice Gianco è una modifica amovibile, spero che il perito ( se se ne accorge ), ne tenga conto.
Non essendo in muratura definitiva, quindi amovibile, il tecnico, se glielo si fa osservare, non può che condividere la soluzione prospettata.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Lorca ha scritto sul profilo di FioreAle.
Ciao,
ho letto della tua disavventura circa l'affitto. Spero di cuore che si sia risolto tutto.

Mi chiedevo come fosse andata con AffittoAccurato perche stavo prendendo anche io in considerazione di fare un contratto con loro.
Puoi condividere qualche suggerimento?
Buongiorno a tutti, sto ristrutturando una casa indipendente, per i pavimenti (legno) e le porte mi sono affidato ad un artigiano della zona, fatto il preventivo e firmato per accettazione ora mi chiede un'acconto del 60 % piu' IVA, considerando che i lavori cominceranno a ottobre è una procedura normale quella di richiedere acconti di questa entità?
Grazie
Alto