1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. andrea78bg

    andrea78bg Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    buonasera
    potete darmi informazioni a riguardo le distanze dai confini per questi rifugi per animali che ho?
    visto che sett prossima devo andare in comune per denuncia ricevuta già più di un anno fà?(pensavo che dopo il controllo ricevuto e nessuna risposta comunale ero apposto)
    1) voliera per pappagalli(parrocchetti dal collare) fissa 3mt x5mt h 2 mt a distanza dal confine di 4mt per il comune da spostare a 5 mt
    2) miglioramento per cuccia per 3 setter inglesi,consistente in tettoia in legno con onduline di plastica altezza 2mt a distanza dal confine di 1 mt,per il comune da togliere,e quindi rimettere l'ondulina solo sulle cucce
    3) pollaio per galline,a 1mt dal confine il rifugio notturno chiuso 2mt x3mt altezza 1,80mt,per il comune spostare a 5 mt
    4) rifugio per 3 oche padovane, dal confine 1,5 mt grandezza 2,5mt x 4mt, penso da spostare a 5 mt o demolire per il comune.(se lo devo demolire le oche nel prato saranno un bel banchetto per le volpi)
    il comune parla sempre di 5mt per tutto dal confine (strada con prato, niente abitazioni) è verò?
    o posso dire la mia e contestare qualcosa?
    sono iscritto all'AOE,perchè in una stanza in casa tengo dei canarini e alcuni indigeni,ma non penso possa valere qualcosa.
    voliera e pollaio sono 30 anni che li abbiamo,ma questo vicino è da 4/5 anni che ha comprato il pezzo di prato sul confine e ci ha fatto denuncia per abusismo
    se avete delle informazioni,ve ne sarei veramente grato
    andrea
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Confermo la distanza minima dal confine di ml. 5 per qualsiasi struttura fissa cha faccia cubatura.
    Dici che sono presenti da 30 anni...bisognerebbe verificare eventuale usucapione.
     
    A andrea78bg piace questo elemento.
  3. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    A andrea78bg piace questo elemento.
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    L'usucapione non si acquisisce in deroga dalle norme urbanistiche. La puoi ottenere, se un albero è a distanza inferiore, se viene aperta una finestra a distanza inferiore ai m 5 su muro ex cieco, con veduta laterale inferiore ai m 0,75 dal confine, ecc. ecc..
    La distanza di rispetto di m 5 dal confine è relativo alle pareti con la misura presa perpendicolarmente dalla stessa al confine. Se il casotto o pollaio in legno lo ruoti a 45° lo spigolo può distare m 3,25, rispettando i m 5 dal confine. E' evidente che se parliamo di rete metallica o rivestimento con fogli di plastica amovibile non hai vincoli di distanza.
     
  5. andrea78bg

    andrea78bg Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie per le vostre risposte
    ne terrò conto e vedrò cosa mi dice il comune mercoledi mattina,
    su cosa devo spostare o demolire,
    il pollaio ha un rifugio in legno appoggiato al terreno,coperto da ondulina verde e circondato da recinzione in rete metallica , chiuso sopra con rete di sola plastica anti predatori...
    se comunque devo solo spostare i miei rifugi notturni,non è un problema...
    ma se devo demolirli....sarebbe un bel problema,ho 36 anni e sono cresciuto sempre in mezzo agli animali,mi dispiacerebbe non poterli più tenere
    grazie ancora per le risposte
    andrea
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Da come lo descrivi non mi sembra una struttura inamovibile, pertanto non dovrebbero importi un bel niente. Le distanze vanno rispettate per pareti stabili e devono essere misurate sulla perpendicolare alle pareti dell locale in discussione.
     
  7. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Qualsiasi struttura può essere smantellata...ma credo che non si possa classificare come "mobile" qualcosa di ben infisso nel terreno.
    Da quel che intuisco non stiamo parlando di una gabbia appoggiata sul terreno ma di un vero e proprio manufatto (anche se baracca) che il vicino può contestare se lesivo delle distanze.

    Ma la questione di mancato rispetto o abuso edilizio non basta per chiedere lo spostamento se è decorsa l' usucapione.

    Cassazione civile , sez. II, sentenza 18.02.2013 n° 3979
    Corte di Cassazione sentenza 8 settembre 2014, n. 18888,
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina