1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lia88

    lia88 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Avrei bisogno di alcune informazioni per quanto riguarda la permuta di un terreno edificabile in un locale commerciale o più precisamente vorrei sapere se il prezzo per il quale l'acquirente/costruttore, acquista il terreno è compreso di IVA o se successivamente quando il costruttore cede il locale al vecchio proprietario, al prezzo del terreno verrà aggiunta l'IVA. Il terreno è stato valutato € 50000, il costruttore alla consegna del locale commerciale al precedente proprietario del terreno, farà un fattura di € 50000 compreso di IVA o € 50000 + IVA????
    Grazie
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L' IVA in una vendita è funzione di chi vende. Se il venditore non è in possesso di partita IVA il prezzo non comprende tale imposta e nemmeno và aggiunta.

    Viceversa se l' ex proprietario ricompra da un costruttore un edifico pagherà IVA.
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Giusta l'affermazione di Dimaraz, però dipende dall'accordo intercorso fra voi. In definitiva tu dai il terreno e lui ti da il locale senza variare l'importo. Se poi tu vuoi aggraziarti lo stato, perché pagare le tasse è bello, è una tua scelta.
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La cosa non muta la sostanza. Per il fisco sarà una doppia vendita.
    Se Lia88 è un privato ci saranno imposte quando vende...e pagherà l' IVA quando riceverà in permuta.
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La differenza è che in entrambi i casi gli importi lordi dovrebbero corrispondere. Voglio dire che nell'acquisto del locale il costo dell'immobile compreso l'IVA deve corrispondere all'importo di vendita del terreno.
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Possono anche non corrispondere...tanto alla prima vendita applichi le tasse e al riacquisto l' IVA... sempre in modo proporzionale.

    Tradotto: il "fisco" pretende sempre un doppio obolo nonostante tu rimanga "titolare" di un valore (finanziario) identico al precedente.

    Mi è capitato in una "permuta" per riallineare le rispettive proprietà, con il confinante, in una lottizzazione dove si doveva realizzare una strada che avrebbe tagliato in diagonale il mio lotto e quello del vicino (con il risultato che avremmo avuto entrambi 2 piccoli triangoli di terreno (inutilizzabile) in ambo i lati della strada.

    Dopo l' operazione entrambi avevamo gli stessi Xmila mq. di terreno... ma qualche migliaio di Euro in meno (notaio e AdE).
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Quello che intendo dire è che le parti si possono accordare per lo scambio alla pari, includendo nella cessione dell'impresa anche l'importo dell'IVA.
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Su quello non ci piove
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina