1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ilbrilloparlante

    ilbrilloparlante Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    ho un problema.
    In data 29.11.2009 scadeva il termine di un contratto di permuta che prevedeva la costruzione di 4 appartamenti di cui 2 a me e due al costruttore
    in un'area dove c'era un mio vecchio fabbricato poi abbattuto.
    il costruttore aveva iniziato i lavori arrivando a circa il 70% degli stessi,
    poi si è fermato. ho domandato più volte di terminare gli appartamenti, ma nulla. ha detto che lo farà quando avrà tempo. ora è tutto fermo.
    cosa posso fare? posso risolvere la permuta con il costruttore inadempiente e
    affidare i lavori ad un'altra impresa per terminarli?
    cosa mi suggerite di fare?



    Leggi Tutto cliccando su: Permuta porzione fabbricato/appartamenti e lavori non finiti
     
  2. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    I lavori quando sono iniziati? Penso innanzitutto che debba finirli quanto prima per rimanere nei tre anni di tempo dettati dal Permesso di Costruire, a meno di varianti presentate successivamente.
     
  3. ilbrilloparlante

    ilbrilloparlante Nuovo Iscritto

    i lavori sono iniziati il 24 agosto 2010. quindi c'è ancora tempo per terminare.
    ma posso affidare i lavori per terminare gli appartamenti ad altra impresa?
    manca la posa delle finestre, persiane, i pavimenti, i sanitari.
     
  4. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Se il termine di consegna previsto nel contratto era un termine perentorio, potrai farlo solo dopo averlo diffidato dal terminare i lavori, addebitandogli le spese che dovrai sostenere.
     
  5. ilbrilloparlante

    ilbrilloparlante Nuovo Iscritto

    il primo termine era il 29.11.2009, poi ho fatto la diffida ad adempiere e ho dato altro termine perentorio
    al 16.05.2010. non è successo nulla. ho chiesto al costruttore quando aveva intenzione di terminare i lavori
    e mi ha risposto che non aveva tempo.
    quindi dovrei chiedere i preventivi dei lavori da ultimare e poi pagare io i lavori e dopo chiederli al costruttore?
     
  6. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Questa è la corretta prassi da seguire.
    Una volta ottenuti i preventivi trasmetta il tutto al costruttore, dicendogli che ove la sua inerzia persista per altri 20 gg. provvederà in tal senso, riservandosi di chiedere eventuali danni subiti dall'ingiustificato ritardo nella consegna.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina