1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. belk

    belk Membro Junior

    salve a tutti chiedo delucidazioni sul calcolo della percentuale da pretendere nel classico contratto di permuta di suolo edificabile, avendo ricevuto una proposta anomala di cessione del 30 % di un solo piano costruito. ho un terreno edificabile di 1400 mq sul quale sono costruibili forse 800 mq. la domanda è: posso pretendere solo il 30% di un piano o di tutti i piani costruiti? la differenza è notevole visto che gli 800 mq forse si moltiplicheranno per 3, ed il 30 % su tre piani à un "signficato" diverso
     
  2. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Il 30% è alto ma comunque va calcolato sul tutto realizzabile, poi può essere con spese o senza a seconda degli accordi.
    Poi l'edificabile non va quantificato in mq. ma in mc di volume realizzabile. Da questo volume si può valutare il numero di alloggi realizzabile e applicando la percentuale al volume ricavabile si calcolano il num di unità oggetto della permuta. C'è inoltre da dire che non sempre tale valore coincide con delle unità nette ma può essere un po di più o un po di meno a tal punto bisogna pattuire la differenza in + o in - per quanto, come e quando compensarla.
     
  3. belk

    belk Membro Junior

    grazie della risposta. io ora ho avuto la proposta del costruttore: ci sono 1074 mq edificabili e il suo ingegnere dice che si possono costruire circa 10 appartamenti da poco più di 100 mq ciascuno. la proposta è di darmi il 20 % corrispondente a due appartamenti, ma non mi convince affatto visto che corrispondono al prezzo del terreno. a questo punto mi vendo il terreno così com'è. ci vedo poco chiaro.....
     
  4. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Bene devi vedere quanti mc a mq. il Comune ti concede. Moltiplica il coefficente mc/mq X il numero dei mq e saprai di quanta cubatura disponi. La cubatura la dividi per 430 (cubatura media x alloggio di mq.100-110) e saprai il numero di alloggi che si possono edificare. Provaci se hai difficoltà chiamo siamo qui per questo. (Reggio che località sei?)
    Ciao!
    Salvo
     
  5. belk

    belk Membro Junior

    i 1074 sono quelli effettivi, cioè quelli edificabili su 1391 esistenti. alla fine mi dicono che si possono fare per esempio 3 piani da 360 mq circa. io sto in prov. di reggio zona jonica, molto commerciale e molto richiesta anche se siamo in tempo di crisi.
     
  6. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    OK e questo va bene ORA LASCIA PERDERE QUELLO CHE TI DICONO chiedi all'ufficio tecnico del comune: 1) mc/mq 2) quanti piani fuori terra poi mi fai sapere e ti dico il numero degli appartamenti.
    Ciao
    !
    Salvo
     
  7. belk

    belk Membro Junior

    non ho altri dati, solo i 1078 edificabili
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina