1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Iatta

    Iatta Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti
    ho questo quesito, dopo 4 anni dall'acquisto si sono presentate delle crepe nel piatto doccia.
    Il costruttore ha una assicurazione "decennale" sul condominio, posso chiedere che venga cambiato?
    Anche perchè nella doccia non andiamo a fare la guerra.
    Cordiali saluti.
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Le crepe nel piatto doccia possono avere parecchie cause . Tra queste ci potrebbe essere anche un difetto nella pasta ceramica con cui è stato realizzato ed anche la successiva smaltatura a fuoco. Se il costruttore è una persona seria dovrebbe intervenire, casomai chiedendoti un contributo per le spese dell'idraulico, poichè non è neanche colpa sua, ma un difetto del materiale. Il peso di chi utilizza il piatto, non dovrebbe provocare danni, salvo far cadere qualcosa sullo stesso, ma in questo caso si sarebbe rotto . Prova a sentire il costruttore.
     
  3. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Un piatto doccia costa 90 euro. Se l'avvocato ti chiede 20 euro per la causa ti conviene.
     
    A britallico2 piace questo elemento.
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Lionello:^^:20 €.

    Avviso a tutti i forumisti. E' stata approvata la riforma del condominio, ora aspettiamo la pubblicazione definitiva, se qualcuno del forum ha qualche notizia in più, potrebbe postarle ciao
     
  5. Techno Cantieri

    Techno Cantieri Nuovo Iscritto

    1) Chiedere gentilmente al Costruttore.
    2) Che marca è il Piatto doccia ???
     
  6. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Le Imprese Edili serie, non si creano problemi se c'è un difetto o vizio della cosa venduta. Altrettanto lo sono molte aziende ITALIANE, che spesso si fanno carico di eventuali didetti accertati, a causa della produzione. Lo dico perchè in alcune occasioni, e sempre a me favorevoli, ho avuto sostituzioni di materiale non conforme. Non ho consigliato ne consiglio di adire le vie legali, perchè non si sa come vanno a finire. Come dice Tecno Cantieri, chiedere gentilmente al costruttore, potrebbe sortire l'effetto, forse meglio di una causa.
     
  7. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per la mia esperienza personale le imprese edili si danno facilmente alla macchia e si fa prima a comprare un piatto doccia nuovo e di migliore qualità, sebbene poi il costo vero sia nella manodopera.
    Ad ogni modo io farei un tentativo con lettera raccomandata A/R chiedendo la sostituzione all'impresa edile, mandando le foto del piatto rovinato, specificando un termine entro il quale ci si aspetta l'intervento e comunicando che in caso di mancata risposta si provvederà ad adire per le vie legali (una minaccina non fa mai male) altrimenti non ti risponderanno mai.
    Non perdere tempo in telefonate e fax perchè in Italia nessuno si muove se non costretto...
     
  8. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Il costruttore risponde unicamente dei vizi occulti (fessurazioni delle pareti...umidita acendente..etc..) se riscontrati entro un anno dalla consegna non per un piatto doccia usato 4 anni.
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    usato 4 anni non vuol dire che la causa sia del posatore bisogna capire il motivo di queste crepe e le concàuse per responsabilizzare qualcuno ciao
     
  10. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Magari non è stato posato male ma è un prodotto scadente, come spesso accade nell'edilizia: per massimizzare i margini di guadagno vendono come rifiniture di lusso materiali di bassa qualità...
    Bisogna vedere cosa si riesce a dimostrare, e soprattutto se ne vale la pena.
    Io mi comprerei il piatto nuovo, ma farei comunque pesare la cosa alla ditta di costruzioni.
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  11. britallico2

    britallico2 Ospite

    Ma farsi mettere le mattonelle *ruvide come esistono in piscina* non sarebbe una soluzione? Come mai nessuno ne parla mai, eppure non c'e' rischio di scivolare, c'e' piu' spazio.. sarebbero eterne.. a me sembrerebbe piu' user friendly, pero' io non sono un muratore.
     
  12. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Prima di allarmarmi, io avrei parlato con il costruttore, In Italia, come sempre siamo i soliti pessimisti, gli altri sono sempre peggio di noi. Io dalla mia esperienza personale, ho trovato sempre, e non credo di avere c..., la massima disponibilità. Spesso in queste cose dipende da come ci si propone. un pò di diplomazia non guasta, e forse come successo a me i risultati arrivano. Se proprio non si riesce, mi attiverei a sostituire il tutto a mie spese, anche per evitare eventualmente danni di infiltrazione, al piano sotto, se comunque c'è.
     
    A bali piace questo elemento.
  13. Iatta

    Iatta Nuovo Iscritto

    Ringrazio un pò tutti dei consigli, volevo solo dare altre info sul piatto doccia
    marca Dolomite (non so se buona o meno) 100x80, e le crepe sono tutte sul "bordo", 2 sul lato lungo e una
    attraversa lo spigolo dall'interno all'esterno.:???:
    Ed effettivamente avevo già pensato alle mattonelle ruvide.
     
  14. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La Dolomite è una buona marca, e dalla descrizione delle crepe, , è stato un problema strutturale del piatto doccia, come ti avevo detto nel mio post. Prova a sentire l'ufficio tecnico della Dolomite, molte volte sono le aziende produttrici ad intervenire, per la tutela del loro buon nome. Prima di agire, farei tutti i tentativi.
     
  15. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    oppure non è stato posato a regola d'arte, la base non è ben appoggiata al sottofondo, ed il peso non viene supportato da tutto il piatto ma solo su alcune parte, ciao
     
  16. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Come detto da Adimecasa, potrebbe anche essere, la cattiva messa in opera, il motivo delle crepe, ma questo è più difficilmente dimostrabile dopo 4 anni. Se fosse stata questa la causa, il problema, sarebbe dovuto venir fuori prima.
     
  17. britallico2

    britallico2 Ospite

    Il piatto doccia Dolomite ce l'ho anche io, usato neanche un estate e la crepetta c'e' , guarda caso, attraversa lo spigolo dall'interno all'esterno.

    La mia prova del nove da ignorante in materia? Cercare su google images la stringa "crepe piatto doccia" .. mi sono usciti fuori 31,000 risultati quindi e' un problema diffuso e ricorrente.

    Ora le cose sono due: o ci sono molti incompetenti o al piatto doccia piace creparsi.
     
  18. claudio granzotto

    claudio granzotto Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ho di recente acquistato un appartamento su condominio di circa 5 anni nuovo, mai usato .Sul bagno a giorno vi è un piatto doccia della Dolomite con vistose crepe, non ci eravamo accorti in via preliminare,va precisato che non è stato montato alcun box. Questa sera ho appuntamento con i responsabili della società venditrice e costruttrice. Che Dio me la mandi buona . Sconsiglio a tutti di acquistare Dolomite fatta in cina
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina