1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. marestella

    marestella Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Carissimi,
    voglio investire un piccolo risparmio (€ 20.000 - 30.000) senza rischiare il capitale ed alcuni amici mi hanno consigliato di farlo presso un'assicurazione invece che presso una banca.
    Qualcuno può aiutarmi in questa materia?
    Poi mi hanno comsigliato "reale mutua" rispetto ad altre compagnie perchè i costi e le commissioni sono inferiori rispetto ad altre compagnie e quindi di conseguenza l'interesse netto sarebbe superiore.
    In attesa di un Vs. consiglio auguro a tutti una buona giornata.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Si dice che con l'oro non si perde mai.
    Ci sono degli alti e bassi, ma si prevede un nuovo boom.
     
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Le assicurazioni, come le banche, non hanno un solo prodotto, è come dire fatti una FIAT ==> quale FIAT? piccola, media, grande, benzina, diesel , gpl, metano, e così andare.

    E' vero che con meno commisioni (ma a parità di interesse) c'è un risultato migliore, ma tante volte non solo questo va visto.
    I prodotti assicurativi non garantiscono un rendimento minimo (o se lo fanno è molto basso), anche i rendimenti passati non sono certezza degli stessi rendimenti in futuro, un buon gestore di fondo ha sicuramente offerte per cambiare fondo o compagnia, specialmente in questo periodo di mercato.

    Inoltre mi sembra di ricordare che solo le banche aderiscono al fondo garanzia depositanti (anche se il rischio di fallimento di una compagnia di assicurazione è sicuramente basso).

    Devi sapere te cosa vuoi, da verificare se ci sono spese o commissioni o penali nel caso di ritiro anticipato delle somme, se vuoi investire in una unica soluzione o con versamenti periodici, se vuoi scaricare dalle tasse qualcosa o no, in caso di decesso del versante o beneficiario cosa succede, vuoi farlo on-line o preferisci avere una persona di riferimento in una agenzia, per quanto tempo vuoi investire, quanto vuoi rischiare.
    Come vedi sono tante le condizioni da verificare, fatti una idea in base alle tue necessità e con quella cerca.
    Luigi
     
    A Avvocato Luigi Polidoro piace questo elemento.
  4. 1fonalb2

    1fonalb2 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Non conosco le tue necessità nè a breve nè a lungo termine. Ma ti posso dare un consiglio "a carattere generale" : versa la somma su un c/c anche con interessi zero ma che questi soldi siano sempre tuoi,in ogni momento di necessità.
    Tieni presente la " regola generale " che vige in questo settore: il tasso è sempre in funzione del rischio. Altrimenti esisterebbero furbi e *******i.
    Ciao e...... auguri
     
  5. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    istintivamente concordo con 1fonalb2 anche perchè la cifra in questione essendo non molto consistente fa nondimeno applicare delle condizioni minime che si mangiano i guadagni.
    Modificherei il suggerimento di mettere sul contocorrente a tasso zero invitando ad andare ad istittuzioni come CHE BANCA che appartiene al GRUPPO MEDIOBANCA che raccoglie depositii a 3 6 12 mesi remunerandoli con interessi anticipati depositi che sono sempre liquidabili con rimborso degli interessi per il periodo non coperto,
    Questa non è pubblicità è semplicemente quello che sto facendo io
     
    A arciera piace questo elemento.
  6. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Considera anche i buoni postali. Puoi entrare in qualunque ufficio postale per chiedere che offerte ci sono in questo momento oppure guardi online
     
  7. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Alla fine il discorsetto più sensato che tutti ti hanno fatto è non rischiare. e per non rischiare ci sono banche, assicurazioni poste e titoli di stato. Se non hai bisogno e arrivi fino alla fine della vita del titolo che compri dormi sonni tranquilli, ma se non sai che puoi arrivare alla fine del periodo, con le oscillazioni che potrebbero starci, rischi. e non vale la pena. Il rischio fallo fare a chi ha milioni e si rischia qualche centinaio di migliaia di euro. Tu no.
     
  8. Maurizio57

    Maurizio57 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io ti consiglierei qualche conto deposito ce ne sono diversi che danno tassi accettabili magari anticipati senza spese e senza rischio alcuno.
     
  9. alessiopn

    alessiopn Membro Junior

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina