1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. max01

    max01 Nuovo Iscritto

    ....anche insignificante però: anni fa durante i lavori di ristrutturazione in appartamento quadrifamiliare senza amministratore ho spostato sia il contatore dell'acqua sia l'antenna televisiva avvisando verbalmente i restanti tre condomini i quali all'epoca non hanno avuto nulla da obiettare. oggi rottura dell'impianto televisivo centralizzato con relativa riparazione. ho dovuto partecipare alle spese (cifra di alcune centinatia di euro) benchè ripeto da anni staccato con antenna personale a tetto. mi è stato contestato, per le spese, che non avevo provveduto allo stacco e allo sfilamento del cavo dalla centralina. assurdo!! ma si sa la gente è così.......possibile?? grazie.
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Dovresti provare, in modo inconfutabile, che anche non avendo staccato e sfilato il cavo dalla centralina, non ti sei mai servito, per la ricezione dei programmi T.V.,dell'antenna centralizzata. Questo per non pagare. Per l'avvenire provvedi immediatamente a staccare il cavo facendolo presente mediante lettera raccomandata, agli altri comproprietari.
     
  3. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Anche se ti stacchi dall'antenna centralizzata e non hai il consenso scritto da parte di tutti gli altri condomini per l'esenzione dai contributi di manutenzione, sei sempre comproprietario (cc art. 1118 2°c) e devi continuare alle spese comuni.
     
  4. MagoMerlino

    MagoMerlino Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Consiglio di leggere anche gli artt. 1121, 1122 e 1123 del cc. per avere un quadro più chiaro di come comportarsi. Io, unitamente ad altri 9 condomini, nel mio condominio ci siamo rifiutati di pagare la manutenzione dell'antenna satellitare centralizzata, utilizzata esclusivamente da 2 condomini.
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dipende se l'antenna è nata come utilizzazione separata e sono d'accordo, ma se è nata come utilizzazione comune (per tutti), se uno si stacca e/o non la usa deve continuare a pagare la manutenzione.
    Nel caso di Max01, a quanto pare, l'antenna era comune a tutti.
     
  6. MagoMerlino

    MagoMerlino Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' noto che un'antenna "centralizzata" viene messa per evitare il "padellame" sui balconi e, quindi, parte dal presupposto che tutti possano utilizzarla; per cui le canalizzazioni vengono fatte per tutti gli appartamenti e arrivano all'ingresso. Per cui l'antenna è - obbligatoriamente - comune a tutti. Sta a vedere, poi, che l'utilizza e chi no e, quindi, chi deve pagare le riparazioni/sostituzioni e chi no: se gli utilizzatori effettivi o gli utilizzatori "potenziali" che, allo stato attuale, non la utilizzano.
     
  7. max01

    max01 Nuovo Iscritto

    grazie a tutti per le cortesi risposte. cmq per pochi euro a volte basterebbe un pò di elasticità mentale che al giorno d'oggi non esiste più. pazienza.
     
    A condobip piace questo elemento.
  8. max01

    max01 Nuovo Iscritto

    grazie a tutti per le cortesi risposte. se in questo mondo ci sarebbe più elasticità mentale quanti guai si eviterebbero........però gli avvocati rimarrebbero disoccupati :risata::risata::risata: buona giornata a tutti voi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina