1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. claudiodelbrocco

    claudiodelbrocco Nuovo Iscritto

    Buon giorno a tutti
    Ho un appartamento di quattro stanze e vorrei affittarne solo due a degli studenti.
    Mi è stato detto che posso stipulare un contratto cointestato e non due contratti, uno per ciascuna stanza.
    Grazie
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Vero e, essendo solidali (i due inquilini) sei forse più tutelato.
    Ad evitare problemi futuri informali che il contratto li legherà particolarmente, impedendo ad esempio il recesso da parte di uno solo (salvo trovare un sostituto).
     
  3. claudiodelbrocco

    claudiodelbrocco Nuovo Iscritto

    Grazie della risposta.
    Sai indicarmi la normativa, così la faccio leggere per evitare ulteriori discussioni.
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  5. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  6. claudiodelbrocco

    claudiodelbrocco Nuovo Iscritto

    Ancora grazie per i link.
    Quello che mi interessa sapere maggiormente è perché sono obbligato a fare un contratto cointestato, quale normativa lo regola.
    Un amico mi ha detto che per fare contratti singoli per ogni stanza bisogna inscriversi alla camera del commercio, mentre le persone che desiderano prendere in affitto le due stanze dicono di no.
    Da quale normativa si deduce?
    Grazie ancora per le risposte
     
  7. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A mio modo di vedere non hai obblighi, anche se il cointestato ti tutela maggiormente.
    Se lo intesti individualmente specifica bene l' oggetto della locazione.
    Ricordati di fare sempre la "denuncia di cessione fabbricato".
     
  8. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Forse vuoi sapere il tipo di contratto da adottare.
    L'unico è il contratto libero 4 + 4 parziale Legge 431/98.
    Dovrai specificare in una piantina allegata al contratto quali sono gli spazi che lasci ad uso esclusivo dell'inquilino e quali sono gli spazi di uso comune (ad esempio bagno, cucina, ecc.).
    Purtroppo la durata di questo tipo di contratto è abbastanza penalizzante (4 anni + 4 anni).
    Ma legalmente non ho mai trovato una strada diversa, così come confermato da diversi legali esperti in materia locativa.:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina