1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. MAURIZIA FADINI

    MAURIZIA FADINI Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Qualcuno sa Darmi una dritta sul seguente problema ? Abbiamo acquistato casa , fatto il rogito, sembrava tutto ok. C'era la relazione tecnica del geometra, c'è stata la perizia del tecnico della banca per il mutuo, eppure nessuno ha indicato e menzionato una soffitta. Ora devo fare i lavori e secondo il mio architetto probabilmente siamo in presenza di un abuso.
    Cosa mi conviene fare ? Fare subito una raccomandata al proprietario e metterlo in mora ? Chiamare il notaio in quanto atto nullo ? E con il mutuo che si fa ?
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Al rogito non è stata allegata la planimetria catastale che rapresentava la soffitta?
    Nel rogito è descritta come soffitta di proprietà esclusiva oppure è una soffitta soppra l'ultimo piano?
    Da dove si accede a tale soffitta?
    Al momento della visione dell'immobile eri informata e visionato tale soffitta?
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se la soffitta non è accessibile direttamente, senza fare ricorso a scale retrattili, non era e non sei obbligato a dichiararla in catasto. E' semplicemente un'attinenza che non è in grado di dare, né reddito proprio, né incrementare la superficie ragguagliata dell'unità immobiliare acquistata.
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se l'immobile non è conforme a quanto dichiarato puoi invalidare l'atto e chiedere i danni, oppure il venditore si fa carico delel sistemazioni ma rimane comunque una falsa dichiarazione di conformità che non ho idea di come si potrà gestire giuridicamente, si tratta però di definire correttamente la situazione, cioè, se avete comprato la casa e vi sta bene di viverci vi converrà cercare di rimediare, potrebbe non essre necessario dichiarare nella ristrutturazione lo stato reale ma quello che emerge dagli atti e si procede
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il sottotetto non aveva necessità di essere dichiarato nell'atto.
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    sopra si riporta di ujn professionista che ravvisa un abuso, mah....
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se il sottotetto è quello che ho ipotizzato, non esiste alcun abuso.
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    infatti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina