1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. emilia carla

    emilia carla Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti e complimenti x le esaurienti risposte che riuscite sempre a dare.
    Ho un quesito da sottoporvi: si sono rotti i cardini della porta di ingresso del negozio che ho dato in affitto.
    L'inquilino ha chiamato il fabbro e fatto riparare senza sottopormi alcun preventivo di spesa e detraendo l'importo dal canone di affitto.
    E' corretto questo modo di procedere ?
    Cosa posso fare ?
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    La disciplina delle locazioni contenuta nel codice civile prevede, come criterio generale, che il proprietario è tenuto ad eseguire tutte le riparazioni necessarie, ad eccezione di quelle di piccola manutenzione, dipendenti da normale usura, che sono invece a carico dell’inquilino.
    Però quì bisogna fare dei distinguo: da quanti anni hai dato in affitto il locale?
    Se da poco è chiaro che spetta al locatore la spesa per la riparazione.
    Se invece son passati degli anni, si può benissimo imputare la rottura dei cardini della porta all'usura, per cui la spesa spetta al conduttore.
     
  3. emilia carla

    emilia carla Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie per la precisazione ma vorrei sapere se è corretto che il locatore faccia riparare il danno senza comunicare preventivamente la spesa al conduttore visto che è lui che poi deve pagare.
    grazie
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Stai facendo confusione, sei tu locatore e l'inquilino conduttore.
    Al riguardo comunque, l'art. 1577 c.c. prevede al I comma che quando la cosa locata abbisogna di riparazioni che non sono a carico del conduttore, questi è tenuto a darne avviso al locatore. Il secondo comma della medesima disposizione stabilisce che se si tratta di riparazioni urgenti, il conduttore può eseguirle direttamente, salvo rimborso, purché ne dia contemporaneamente avviso al locatore.
    Quindi in ogni caso doveva avvisarti.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se i cardini non hai fatto manutenzione come si doveva, devi ripararli come conduttore e non il locatore
     
  6. emilia carla

    emilia carla Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie, chiarissimo !
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina