1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. arula

    arula Membro Attivo

    Salve a tutti,
    nel condominio dove vivo, alcuni condomini (che hanno acquistato nelgli anni 70 in corso di costruzione) hanno nelle loro cantine il rubinetto dell'acqua e il collegamento con lo scarico.
    Nella mia cantina (l'appartamento l'ho acquistato nel 2009) non era stato evidentemente richiesto in corso di costruzione e quindi non ho queto servizio.
    Però, all'interno della mia cantina passa una colonna di scarico condominiale e i contatori dell'acqua sono nel corridoio di accesso alle cantine.
    Il pavimento di tale corridoio non è piastrellato ma grezzo di cemento.
    Potrei io con una derivazione che parte dal mio contatore portare un tubo dell'acqua nella mia cantina, richiudendo poi ovviamente la traccia che mi servirà fare nel pavimento del corridoio cantine, e allacciarmi allo scarico della colonna condominiale che passa nella mia cantina? In modo da poter montare un lavandino, così come altri hanno già?
    Ringrazio da ora chi saprà darmi un parere competente.
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' difficile immaginare il motivo per il quale in una cantina si vogli fare una sorta di lavatoio a meno che la cantina non voglia essere trasformato in un locale abitabile. In ogni caso se vuoi fare quello che hanno già fatto alcuni condomini deve chiedere l'autorizzazione al condominio che deve mettere l'argomento all' O.d.G. di una assemblea.
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Evidentemente, la necessità di un lavandino o un servizio igienico dipende dalla dimensione del locale e della sua funzione. Certamente i lavori devono essere autorizzati dal condominio perché interessano parti condominiali, corridoio, murature e aumentano il carico delle condotte delle acque reflue.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    finchè si tratta di un lavandino non necessità di nessuna autorizzazione del condominio, purchè i consumi siano evidenziati agli utilizzatori, per un servizio igienico, andrèi più cauto, ci vogliono una miriade di permessi e autorizzativi
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Concordo che la realizzazione di un servizio igienico debba essere autorizzato.
     
  6. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma dai ..... Per lavarsi le mani, per lavare le bottiglie polverose prima di portarle in casa, per lavare uno straccio con cui hai tolto un pò di polvere, ecc. ecc. Io che ho la fortuna di avere un lavandino, o meglio un lavamani, nella mia cantina ogni tanto lo uso per i motivi suddetti. E' semplicemente una comodità.:)
     
    A arula piace questo elemento.
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Vorrei aggiungere, se in un garage o deposito uno volesse svolgere delle attività amatoriali di un certo impegno ed avesse bisogno di un servizio igienico, specie se fa uso di lasix o volesse rinfrescarsi in estate, perché non poter usufruire di un servizio con doccia. Non è certamente, né un lusso, né un cambio di destinazione del locale.
     
  8. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scusate forse io ho un concetto di cantina da "rifugium peccatorum" anche perché nelle mie esperienze lavorative ne ho visti solo come tali. Io non ho cantina e non ho questo problema.
     
  9. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    se gli altri c'è l'hanno fallo anche tu se eventualmente ti faranno causa la perderanno.
    C'era prima,hai aperto la trccia perchè ai dovuto sostituire un tubo marcio.
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    e se trovi un condomino strarompi che ti fa un paio di fotografie mentre stanno facendo i lavori? E il CTU che verrà a fare il sopralluogo pensi che non distingua le tracce fresche di inserzione dello scarico nella colonna condominiale? Era marcia anche quella? La sicura vittoria si trasforma in sicura sconfitta: i giudici non amano essere presi in giro.
     
  11. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    a volte nella vita fa piacere correre dei rischi,stò sostituendo un tubo marcio non sto allargando il garage.Male che vada si controlla tutto il palazzo è se c'è un chiodo fuori posto si tornerà tutto e dico tutto allo stato di fatto.
     
  12. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per quale motivo bisogna controllare tutto il palazzo? Mi sembra che con le buone maniere si possa ottenere quello che si vuole sempre che non contrasti con le leggi ed i regolamenti. La tua è solo una tattica da menefreghista che ti porterà ad essere isolato da tutti gli altri condomini. Ma allora mi sorge una domanda se sei così perché ti compri una casa in condominio dove c'é prorpietà privata ma anche prioprietà comune?
     
  13. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    al contrario,io sono molto permissivo ,se gli altri hanno l'acqua nel garage a me sta bene ,ma se ce la voglio portare io e qualcuno mio ostacola dove posso divento cattivo.
    Il mio motto è:vivi e lascia vivere.
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Con il buon senso si può capire che se uno usa il garage per coltivare i suoi hobby e soffre di ritenzione idrica o in estate si scioglie in un mare di sudore, qual è il motivo per cui non si possa realizzare un servizio igienico con doccia a pavimento? Purtroppo non gli è permesso.
     
  15. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    caro@Gianco mia sorella, che abita a Milano, si è comprata un box in una coperativa vicino a casa. Una persona ne ha comprati tre; fin qui nulla di strano: uno per la moglie, e due per se. Dei due per se uno ci piazza regolarmente la sua auto, nell'altro ci svolge uno dei suoi hobby preferiti: restaura auto d'epoca. Ti lascio immaginare la puzza di solventi e vernici (ed il box è al 1° seminterrato pensa se fosse al secondo, tra l'altro è stato sorpreso a saldare e verniciare a spruzzo nello spazio di manovra tra i box), la polvere, il rumore ci manca il problema del lasix o del sudore estivo per chiudere il cerchio.
    Morale: se abiti da solo puoi fare tutto per rendere più comoda la tua vita ma se stai in coabitazione non puoi fare quello che vuoi a scapito degli altri. In questo caso se tutti si mettessero a verniciare o a fare da se mobili di arte povera Il garage sotterraneo è stato costruito per metterci le auto non per svolgere attività hobbystiche.
    Un tizio ha affittato il box ad un extra comunitario il quale gli aveva detto che lo avrebbe usato per metterci dentro dei mobili: si è scoperto che, discretamente, ci andava a dormire insieme a moglie e due figli. Meno male che il box non ha gli agi che tu prospetti: sarebbe stato la soluzione ideale con 160 euro/mese di affitto.
    Il fratello di una mia amica, che abita nelle campagne del lodigiano, non ha continuato l'attività paterna di allevare mucche da latte per fare l'attività meno redditizia, e meno faticosa, di impiegato. Arrotonda le entrate affittando i locali adibiti a ricovero degli attrezzi agricoli, che non ci sono più, ad un club di motociclisti i quali si sono attezzati per fare anche le elaborazioni. Ma li sono in piena campagna e non danno fastidio a nessuno.
     
  16. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Quanto prima arriviamo ad adibire un garage a cantiere navale.
    La domanda era quella di mettere un lavandino in una cantina allacciandosi al proprio contatore (non a quello condominiale)e alla colonna condominiale che passa nella propria cantina, se non ricordo male mi sembra di aver letto che è illegale allacciare le acque nere nella colonna delle acque bianche e non viceversa,come letto sopra altri lo hanno fatto e nessuno si è lamentato. Ora se questo lavoro volendolo fare io diventa illegale io ho tutto il diritto di esigere che si rispettino le regole al 100%e che tutto ciò che non è in regola ritorni allo stato di fatto.Io sono una persona molto tollerante ci sono occasioni che so chiudere entrambi gli occhi ma non sono fesso,sono un buon amico,ma all'occasione un ottimo nemico.Sta a chi mi sta attorno dovere scegliere.

    Faccio un esempio della mia" cattiveria"
    Nel mio condominio 17 appartamenti,tutti abbiamo la veranda,l'unica dichiarata e in regola con il comune è la mia e forse e ripeto forse qualche altra.Siccome a mè non mi arreca alcun danno e alcun fastidio non mi interessa più di tanto.Quindi non sono io che non devo stare nei condomini.
     
    A arula piace questo elemento.
  17. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Criscuolo, una cosa è passare il tempo coltivando un hobby come cene sono tanti, altra cosa è svolgere un'attività, peraltro fastidiosa con rumori eccessivi emessi negli orari meno adatti o svolgere un'attività lavorativa. Infine, stiamo parlando di un gabinetto di decenza con un tubo a mò di doccia, senza restringere gli spazi, generalmente angusti dei box.
     
  18. arula

    arula Membro Attivo

    Allora ..... nella cantina non mi serve un servizio igienico, ma semplicemente un lavandino che mi consenta di lavare la verdura che mio figlio coltiva nell'orto e che, contrariamente a quella del supermercato, solitamente è piena di terra, visto che è per terra che cresce!!
    E' solo una comodità per non sporcare troppo in casa.
    Alcuni condomini in cantina hanno attrezzato una vera e propria cucina completa che usano quando cucinano cose che magari sporcherebbero e procurerebbero cattivi odori in casa.
    Quindi io avrei diritto ad avere un lavatoio nella mia o sono vincolata dall'autorizzazione dei condomini? .... che non si sa mai .... magari me la negano senza motivo, in passato ho avuto in un altro condominio dei condomini che mi hanno reso la vita difficile e sono traumaizzata(!!!)
    Chiaramente prenderei l'acqua dalle mie tubazionbi e richiuderei la traccia, nel pavimento di cemento, che farei per portare il mio tubo nella mia cantina.
     
  19. arula

    arula Membro Attivo

    Io sono per natura piuttosto tollerante ...., e mi piacerebbe che lo fossero anche gli altri, ma purtroppo a volte non è così.
    Sto poco tempo in casa e non mi danno fastidio nè rumori, nè bambini, nè animali, sopporto senza fatica molte cose che ad altri danno fastidio, però non mi piace che si approfitti della mia tolleranza, per esempio sono due anni che aspetto che mi venga riparato un danno al soffitto dei bagni causato dal una rottura di un tubo dell'appartamento sopra il mio, che ha ridotto a macchia di muffa la tinteggiatura appena fatta di casa mia.... anche se sono arrivata al limite ................ e credo proprio che chiamerò un pittore e cercherò poi di riavere indietro quello che spenderò, a costo di arrivare davanti ad un giudice!!
    I miei ditìritti, se ne ho, li difendo con le unghie e con i denti!![DOUBLEPOST=1400349556,1400349357][/DOUBLEPOST]Quindi tornando all'origine della discussione ....
    ho diritto di portarmi l'acqua dentro alla mia cantina?
     
  20. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per portare l'acqua della tua utenza nella tua cantina hai bisogno del nulla osta del condominio, dovendo interessare parti comuni ai lavori. Mentre per i problemi che lamenti sul soffitto dei tuoi bagni, prima di tinteggiare è necessario che venga eliminato il problema alla fonte. Altrimenti il difetto si riproporrà in concomitanza della infiltrazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina