1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sanba

    sanba Nuovo Iscritto

    L'appartamento apparteneva, prima del decesso di mio padre, a mio padre per 3/4 ed a me per 1/4.
    Sono in attesa di fare la dichiarazione di successione.
    Nel frattempo posso già fare un contratto d'affitto?
    Grazie se qualcuno sa dirmelo
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Certamente, a tuo nome con l' assenso di eventuali coeredi. :daccordo:
     
    A sanba piace questo elemento.
  3. sanba

    sanba Nuovo Iscritto

    Grazie mille, ma non so proprio niente sull'argomento.
    Sono l'unica erede.
    Scusa se approfitto ancora, vorrei sapere a chi devo rivolgermi per fare il contratto d'affitto?
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    A sanba piace questo elemento.
  5. sanba

    sanba Nuovo Iscritto

    Grazie mille
     
  6. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    E' ovvio che un privato non abbia la possibilità di redigere con il fai da te un contratto di locazione salvo affidarsi ai famigerati moduli in vendita che comunque vanno integrati se si hanno le necessarie cognizioni in materia per evitare controversie successive con il locatario.
    Dopo aver valutato il tipo di locazione con la relativa durata e la richiesta economica potrà rivolgersi ad uno studio legale che sappia redigere il contratto secondo le sue scelte applicando la normativa locatizia vigente.
    Lo studio potrà anche gestire le trattative con gli aspiranti locatari.
    Naturalmente è opportuno assumere le informazioni e verificare la solvibilità di costoro ed anche questo rientra nell'assistenza legale di cui ha bisogno.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  7. pize42

    pize42 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Puoi aderire a confedilizia (l'iscrizione costa circa € 200 se ricordo bene) e poi farti assistere da loro.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    qualsiasi studio professionale e/o agente immobiliare ti potrà aiutare senza iscriversi a delle associazioni, con assistenza e gestione del contratto con costi annuale veramente irrisori:daccordo:
     
    A massimoca piace questo elemento.
  9. massimoca

    massimoca Nuovo Iscritto

    un normale e serio A.I. fa al caso tuo.Massimo:fiore:
     
  10. sanba

    sanba Nuovo Iscritto

    A parte agenti immobiliari, chi sono i professionisti adatti? Legali? Ci sono CAF o similari presso cui rivolgersi?
     
  11. casa.aurea

    casa.aurea Nuovo Iscritto

    Avvocati, commercialisti, sindacati, associazioni di categoria x proprietari (uppi, sunia) e qualche agenzia immobiliare (n.b. la maggior parte non tratta gli affitti).

    Le agenzie + affidabili dovrebbero utilizzare il sistema ENTRATEL come la mia. Il servizio garantisce la registrazione telematica del contratto con moduli automatici predisposti direttamente dall'Agenzia delle Entrate. Ti basta fornire i dati anagrafici tuoi e del conduttore i dati catastali dell'immobile, pagare l' imposta di registro o scegliere l'opzione "Cedolare secca". Per quanto concerne l'agenzia io..........chiedo 50€ IVA compresa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina