• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

robyfra

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno
L'anno scorso ho sostituito una porta danneggiata dai ladri di un negozio dato in affitto. Ora ho riletto il contratto e ho trovato una clausola che dice che il conduttore non deve richiedere nessun risarcimento al locatore per danni (enti doloso) causati da terzi...
Ora se ne stanno andando, posso trattenere tale spesa dalla cauzione?
Grazie mille
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Certamente, se lo scasso è avvenuto durante il periodo d'affitto, il conduttore dovrà accollarsi l'onere per rimediare al danno.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Ma il contratto non l'avevi proposto tu? non la sapevi questa clausola? perché hai sostenuto tu la spesa?
pura deduzione logica
 

moralista

Membro Senior
Professionista
:):^^:Semplice, perché unano i contratti prestampati, e non vanno da un professionista per la stesura di un contratto specialmente ad uso diverso
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
Alto