1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Stella anonima

    Stella anonima Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,
    sono proprietaria di un appartamento in un condominio composto da 10 appartamenti. L'unico impianto centralizzato è quello relativo all'acqua ed alle fognature. Posso staccarmi dall'impianto relativo all'acqua ma usare la fognatura centralizzata? Nel caso di problemi relativi alla fognatura (es.: stasatura o rottura fogne) le spese dovrebbero essere ripartite per numero di appartamenti, per millesimi o con qualce altro criterio?
    Una saluto a tutti
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Le informazioni sono parziali. Se esiste già un meccanismo di ripartizione dei costi di smaltimento fognario, diviso per millesimi di proprietà, non vi sono problemi, diverso, come accade, se nel conteggio di ripartizione del consumo dell'acqua ( 1 unità per utenza, più una unità per ogni abitante dell'appartamento) risulterà difficile, determinare i costi dello scarico fognario, se ti distacchi con una utenza individuale.
    Ipotesi:
    A)Tutti gli appartamenti si dotano di un contattore ripartitore dell'acqua. Alcuni possono avere utenze individuali. In tal caso si possono avere le dimensioni proporzionali dei consumi e quindi anche l'impatto negll'impianto di scarico.
    B) Se tu hai il consenso di tutti al distacco, potresti far rientrare, a consuntivo, il conteggio dei tuoi consumi d'acqua, per fare le proporzioni nelle quantità scaricate e quindi ricavare la tua quota nei costi di scarico.
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  3. Pino2

    Pino2 Membro Attivo

    non credo tu possa staccarti dall'impianto centralizzato dell'acqua(non è una questione di consumo dell'acqua)il contratto per l'acqua è per 10 appartamenti,quindi andrebbe modificato, nelle spese in esso vi sono delle voci che riquardono oneri comunali ecc.senza contare che l'impianto del'acqua e propieta indivisibile,nel consumo dell''acqua vi sono anche le spese fognarie,l'acqua per se stessa costa poco è il resto che ci fregaaaaa.In tutti i casi L'assemble è sovrana ,credo ci voglia l'unalimita.auguri saluto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina