1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cancemi

    cancemi Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,sono sposata in separazione di beni,posso acquistare un'immobile con agevolazioni prima casa anche se sono intestataria di un appartamento in un comune diverso?Circa 30 anni fà mio padre comprò la sua casa all'asta e non potendolo intestare a lui ne a mia madre in quanto su di loro pendeva una situazione fallimentare,ho comprato io l'immobile ma di fatto hanno sempre abitato i miei genitori,quindi ora non so se io posso godere delle agevolazioni.Grazie.
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    Fisco: le agevolazioni prima casa

    no, se hai gia' usato le agevolazioni prima casa.
    L'acquirente, o gli acquirenti, devono dichiarare nell'atto di compravendita:
    di non essere titolare, neppure per quote o in comunione legale con il coniuge, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà o nuda proprietà, usufrutto, uso e abitazione su altra casa di abitazione acquistata, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni fiscali prima casa.
     
  3. cancemi

    cancemi Nuovo Iscritto

    grazie x la tempestività della risposta ma,vorrei capire se comprando all'asta si usufruisce delle agevolazioni.Io non ricordo se ho usufruito di queste,anche xchè avevo 18 anni e non mi occupavo di sapere cose riguardanti l'immobile,adesso cosa dovrei cercare per sapere di più?a chi posso rivolgermi?
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    se hai gia' usato le agevolazioni prima casa lo capisci dal rogito che hai.
    le agevolazioni sono sulla riduzione delle imposte allo Stato altrimenti avresti pagato per intero 3% invece che 168 euro.
     
  5. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Io credo che cedendo l'usufrutto puoi, ma per evitare di dire una grande sciocchezza vediamo se c'é qualcuno che in questo forum ci da una mano. Io ho buttato la pietra nello stagno e vediamo che onda che fa!
     
  6. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    controlla il rogito come ha suggerito cc 1956, in base alle tasse pagate capisci se ne hai usufruito oppure no. se ne hai usufruito è stato pagato circa il 3% delle imposte, altrimenti il 10% sull'intero importo.
    Ciao
    Franca
     
    A salvo cervino piace questo elemento.
  7. cancemi

    cancemi Nuovo Iscritto

    grazie a tutti x le vostre risposte.
     
  8. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    per essere precisi:
    REGISTRO 3 %
    IPOTECARIA 168 euro
    CATASTALE 168 euro
    se queste sono le imposte che hai pagato vuol dire che hai gia' usufruito delle agevolazioni prima casa.
    se invece hai pagato:
    REGISTRO 7 %
    IPOTECARIA 2%
    CATASTALE 1% vuol dire che non hai usato le agevolazioni.
    ciao
     
  9. cancemi

    cancemi Nuovo Iscritto

    scusa.queste quote sono uguali a 30 anni fà? perdona la mia ignoranza.Grazie
     
  10. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    Fisco: le agevolazioni prima casa

    I requisiti necessari per fruire delle agevolazioni prima casa sono:
    non deve avere le caratteristiche di lusso indicate dal decreto ministeriale 2 agosto 1969, in "Gazzetta Ufficiale" 218 del 27/08/1969, mentre non è rilevante la categoria catastale.
    e' una bella domanda la tua................ma 30 anni fa non c'era l'euro.
    bisognerebbe risalire alla gazzetta ufficiale (in internet) e vedere gli importi di allora.
    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina