1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. michele sabino

    michele sabino Nuovo Iscritto

    Volevo sapere se l'amministratore può far rimuovere le auto parcheggiate in spazi condominiali che dovrebbero servire per il transito dei veicoli e semmai per consentire ai condomini di fermarsi il tempo necessario per lo scarico della spesa o quanto altro.
     
  2. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    beh...si...l'amministratore ha il diritto e il dovere di chiedere a tutti i condomini di lasciare liberi gli spazi condominiali...vietare la sosta e lasciare libera la fermata necessaria x carico e scarico...gli spazi comuni devono essere di tutti i condomini...se la situazione persiste e molti condomini si lamentano della situazione si potrebbe pensare ad un provvedimento condominiale con sanzione deliberata...ma conviene prima puntare sull'educazione dei condomini...sperando in 1 ottima riuscita :)
     
  3. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    L' amministratore non ha più potere di far rimuovere le auto di quello che la legge concede a qualsiasi cittadino.

    Essendo gli spazi comuni di proprietà di tutti, l' autorità di rimuovere le auto private, specialmente se parcheggiate in modo che non intralcino il passaggio, è di difficile attribuzione.

    Io, come amministratore, consiglio al condòmino che si lamenta di provare lui stesso a chiamare la polizia locale.
     
  4. trionfale

    trionfale Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    forse c'è da distinguere il caso in cui gli spazi comuni siano espressamente oggetto di divieto di sosta di autoveicoli da regolamento di condominio. In quel caso l'amministratore deve solo far applicare la regola, giusto?
     
  5. king

    king Nuovo Iscritto

    nienre affattto, una delibera condominiale con la maggioranza di legge può deliberare la rimozione coatta delle vetturre parcheggiate da persone maleducate. Secondo alcune sentenze , ampiamente apploicate si può deliberare l'intervento del carro attrezzi.
     
  6. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    ...e dopo che si è rimosso l'automezzo dove lo si porta?...comunque ci sarà una causa...io per anni non ho potuto rimuovere un camion oggetto di fallimento che occupava il cortile condominiale...non c'era nulla da fare!...regolamento o no!...mi dicevano di farlo sparire nottetempo...la polizia municipale...saluti!
     
  7. mazzartu

    mazzartu Nuovo Iscritto

    questo è il sistema più rapido per non risolvere il problema ed essere denunciati per sequestro. L'amministratore non ha alcun potere coercitivo e neppure la forza pubblica può intervenire su suolo privato. Occore rivolgersi alla magistratura e non è detto che poi, in pratica, si risolva perchè un'eventuale sentenza, nei fatti, è di difficile applicazione (un presidio di poliziotti che controlli il parcheggio...?)
     
    A trionfale, paolo ferraris e tamara piace questo elemento.
  8. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    che io sappia la polizia locale su suolo privato non può far nulla...
    secondo me bisogna specificare, se non già fatto, sul regolamento condominiale che certi spazi debbano essere lasciati liberi...se poi l'educazione dei condomini non è molta, si potrebbe deliberare una sanzione...apporvata ovviamnete in seduta...magari i condomini non hanno voglia di pagare x aver occupato uno spazio libero a tutti
     
    A frolix piace questo elemento.
  9. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    appunto...è quello che ho detto...
     
  10. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    si paolo ferraris...ma mi riferivo a ki ha detto altro :)
     
  11. nuba

    nuba Nuovo Iscritto

    La teoria, ossia l'art. 1130 del codice civile, dice che l'amministratore deve eseguire le deliberazioni dell'assemblea, curare l'osservanza del regolamento di condominio e disciplinare l'uso delle cose comuni.
    In pratica, ammesso che il regolamento di condominio preveda espressamente il divieto di parcheggiare in spazi condominiali, e/o l'assemblea abbia validamente deliberato in tal senso, quello che può fare l'amministratore è poca cosa, se non affiggere degli avvisi o scrivere al condomino maleducato per richiamarlo al rispetto delle regole (e alla buona educazione). Soluzioni che difficilmente producono buoni risultati.

    Ci sono però molti altri sistemi che ogni singolo condòmino può attuare personalmente: sorvolare oppure fregarsene della buona educazione......
     
  12. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io so che sulla proprietà privata la polizia non interviene.
     
  13. mazzartu

    mazzartu Nuovo Iscritto

    ci sono decine di sentenze che affermano l'impossibilità di stabilire sanzioni superiori a quella prevista dal codice (art. 70 delle disp. di att. del c.c.) pari a a € 0,05 (ex 100 lire). almeno fino all'approvazione delle nuove norme, al momento all'esame del parlamento.
     
  14. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    corte di cassazione n..196 del o9.o1.2007 rimozione del veicolo in sosta da unaproprietà condominiale affidato a società privata. Ci sono tutte le risposte e tutte positive.
     
  15. mazzartu

    mazzartu Nuovo Iscritto

    ed io cito, per esempio, una sentenza della Corte Cassazione Penale, sezione seconda - Sentenza n. 10323/2008 immediatamente successiva a quella che citi tu, che dice esattamente il contrario. Ripeto che se voui rischiare una incriminazione per sequestro abusivo questa è la strada migliore.
     
  16. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    ho letto la sentenza.a me sembra un altra cosa. leggi quella che ho citato io non ci vedo rischi. per quanto riguarda le sanzioni a me sembra che molti applichino con succsso l' escamotage di chiamarle indennizzi
     
  17. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Non è che un cavallo, se lo chiami equino smetta di essere quell' animale che galoppa nella prateria!
     
  18. mazzartu

    mazzartu Nuovo Iscritto

    no è la stessa cosa, è sempre un problema, più genericamente, di confisca di cose private. L'amministratore non è ne magistrato ne forza pubblica. le cose che tu suggerisci possono funzionare fino a che non trovi qualcuno che vada fino in fondo ed allora sono problemi per te e, cosa ancora ancor più grave, per i condomini che amministri. Dopo diche ognuno faccia come vuole ma non basta una sentenza per modificare una prassi costante.
     
  19. Pippo Latorre

    Pippo Latorre Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Vedo che le posizioni sono molto controverse. Io vorrei porre ai discorrenti quest'altra domanda: " se il condomino è un inquilino e, anche dietro sollecitazioni scritte dell'amministratore, non dovesse ottemperare a quanto richiestogli, il proprietario è corresponsabile? Cioè subentra nel pagamento di eventuali sanzioni previste dal condominio? Grazie
     
  20. mazzartu

    mazzartu Nuovo Iscritto

    premesso che le sanzioni condominiali sono, di fatto, ridicole per i motivi precedentemente esposti, occorre distinguere, le responsabilità penali non possono che essere personali e quindi a carico dell'inquilino, quelle civili sono prima di tutto a carico del condomino (il proprietario) che, eventualmente farà rivalsa. Delle mancanze al regolamento risponde il condòmino che è l'unico ad avere un rapporto diretto con il condominio. Il rapporto Proprietario/inquilino e esterno al condominio è un fatto privato che riguarda solo il proprietario.
     
    A Pippo Latorre piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina