1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. denis

    denis Nuovo Iscritto

    Buongiorno
    I pozzetti dei servizi comuni sulle aree private devono essere accessibili a chi è chiamato ad intervenire.
    Come si può consentire l'accesso quando non si è a casa ?
    C'è una legislazione che contempla il caso ? Che ad esempio prevede sia presente un cancello per accedere all' area privata ?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Purtroppo quando ci sono questi casi, esiste una servitù di destinazione del padre di famiglia (costruttore), in caso di necessità d'intervento si può stabilire un preavviso di qualche tempo, normalmente questo dovrebbe già stabilito dal Regolamento di Condominio Contrattuale.
     
  3. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' sufficiente fornire una copia della chiave del cancello all'amministratore che ne darà ricevuta e la custodirà con la necessaria diligenza.
     
  4. denis

    denis Nuovo Iscritto

    Nel mio caso non c'è il cancello: è questo infatti il problema.
    Il giardino si affaccia sulla strada, ma è chiuso dalla rete di recinzione. Il regolamento impone solo di lasciare liberi i pozzetti e non cita l'aspetto dell'accesso.
    Il costruttore non aveva l'obbligo di aprire un passaggio per adempiere a qualche disposizione legislativa ?
     
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non necessariamente il costruttore doveva aprire un passaggio per adempiere a qualche disposizione legislativa. E' sufficiente che il proprietario dia disponibilità all'accesso quando l'amministratore glielo chiede.

    Io per esempio ho un pozzetto condominiale che sta dentro al mio garage, e ogni tanto questo pozzetto si intasa e spurga. L'amministratore chiama l'autospurgo, e contemporaneamente mi chiede l'accesso al garage, e io gli dò disponibilità a presenziare durante l'operazione. Non sono assolutamente tenuto a lasciare le chiavi del box all'amministratore, a condizione però che gli conceda l'accesso ogni volta che egli lo ritiene necessario.
     
    A meri56 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina