1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pallino1947

    pallino1947 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve sono appena iscritto e vorrei un consiglio:
    Nella mia villetta a schiera ho un pozzo con servitù per usi irrigui, volevo distaccarmi dalle spese di energia elettrica in quanto eccessive e infilare nel pozzo una pompa alimentandola dal mio contatore, tale richiesta è stata rigettata dall'assemblea condominiale.
    Per ripicca vorrei fare chiudere il pozzo in quanto non è stato mai autorizzato nel lontano 1980.
    Posso fare questo?
    un saluto a tutti voi
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se il pozzo è di tua proprietà ma con una servitù in favore di altri non si comprende perchè vi sia un allacciamento "condominiale".

    Vien da pensare che il pozzo sia condominiale e tu debba "sopportare" la servitù della sua presenza nella tua proprietà per "destinazione del padre di famiglia" (alias costruttore/proprietario originale dell'intero lotto).

    In tal caso si tratta di bene (impianto) condominiale su cui tu non puoi fare rinuncia di proprietà ma eventualemnte solo effettuare "distacco", continuando a pagare tutte le spese di gestione e manutenzione...ne tantomeno far chiudere per "ripicca".

    Inutile , in tal caso, che tu provveda ad un allacciamento "personale"...seppur fattibile dubito che avresti un risparmio.
     
  3. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    di queste servitù c'è ne sono a josa, ma la corrente e la manutenzione sarà a carico del condominio , e viene divisa in base ai mm. di pp.
     
    Ultima modifica: 8 Marzo 2016
  4. pallino1947

    pallino1947 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    La dicitura sull'atto di acquisto è la seguente:
    L'alloggio anzidetto è stato assegnato ed accettato nello stato di fatto e condizioni di diritto in cui si trova attualmente, con ogni pertinenza, accessione, uso, diritto, azione, ragione e servitù inerenti comprese quelle del pozzo e locale autoclave esistenti nel giardino pertinente all'alloggio assegnato.
     
  5. pallino1947

    pallino1947 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    La dicitura sull'atto di acquisto è la seguente:
    L'alloggio anzidetto è stato assegnato ed accettato nello stato di fatto e condizioni di diritto in cui si trova attualmente, con ogni pertinenza, accessione, uso, diritto, azione, ragione e servitù inerenti comprese quelle del pozzo e locale autoclave esistenti nel giardino pertinente all'alloggio assegnato.
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi il pozzo non è (solo) tuo e vale quanto ho scritto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina