1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Salve. Quanto possono chiedere il commercialista e il geometra per una pratica di successione?
    I dati sono i seguenti:
    1. l'erede (figlio del fratello del de cuius) è unico
    2. La massa ereditaria (si dice così?) è rappresentata da tre u.i. (due abitazioni, di cui una in comproprietà e un garage), 5 terreni piccolissimi e da un conto corrente bancario.
    Grazie per le risposte!
     
  2. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Stando così le cose non vedo particolari difficoltà nella compilazione della successione, a meno che non ci sia bisogno del geometra per riallineare eventuali dati catastali.
     
  3. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ammesso che ci sia il bisogno di allineamento, quanto costano i due professionisti? Grazie.
     
  4. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Questo non te lo so dire, io me la sono fatta da solo, ma credo che ci sia bisogno solo di una figura professionale. Forse sul sito dei due albi puoi trovare qualche riferimento.
     
  5. ivan71

    ivan71 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    con questa massa ereditaria basta il geometra....il costo è esiguo (dipende anche se fatturi o meno)...credo che si tratti di tariffe che vanno dai 300 ai 700 euro.....
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'importo rischiesto da un professionista serio, che fa fattura, è legato sia al valore dell'operazione di cui si sta occupando e sia al tempo che impiega nell'assolvimento dell'incarico. Un conto è occuparsi di una massa ereditaria di 100.000 euro ed essere occupato per 4/6 ore, un altro conto è occuparsi per 3/4 giorni per la stessa massa ereditaria.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    L'onorario per queste prestazioni è a discrezione, prevede operazioni abbastanza delicate: la stima del valore da citare in successione, ecc., impossibile dare indicazioni, l'unica è trovare più professionisti seri e farsi fere i preventivi. Un consiglio. non andare al ribasso che un'operazione del genere non è difficile ma va fatta col giusto criterio e precisione
     
  8. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nel caso di una persona appena rimasta vedova, nel rivolgersi al caaf per la pratica di reversibilità della pensione, l'impiegato del caaf le aveva fatto intendere che loro potevano occuparsi anche della pratica successione....
    C'erano più eredi con due u.i, qualche piccolo terreno, piccole somme depositate in posta e in banca.... La successione è stata fatta dal caaf per il compenso di poco più di 100 euro (parlo di quasi una decina di anni fa).
    La "stessa" successione (non proprio la stessa ma molto simile in quanto le u.i. coinvolte erano le stesse) fatta un paio di anni dopo per il decesso della madre del de cuius che ho in precedenza nominato ma data in mano ad un geometra è costata 700 euro.....
     
    Ultima modifica: 2 Marzo 2016
  9. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Il C.A.F. ha richiesto sicuramente tutti i documenti ed ha compilato la successione, non credo sia andato all'Ufficio del Registro e al catasto per le presentazioni, io, come geometra, in caso di un incarico del genere, mi occupo di redigere tutte le scritture di certificazione necessarie, estrare e verificare le visure, presentare ai vari uffici e dare l'opera finita e volturata
     
  10. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che motivo c'è a dichiarare un valore stimato invece del valore catastale?
     
  11. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il caaf si è arrangiato e ha fatto tutto, gli unici documenti procurati dagli eredi sono stati i certificati da reperire in comune...
     
  12. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per una successione del genere secondo me basta ed avanza un solo professionista: personalmente preferirei un geometra, che ha più dimestichezza con le volture catastali.
    Quanto a tariffe ti devi aspettare di tutto: quindi chiedi assolutamente prima il preventivo. Io mi sono sentito chiedere 3700€ per una successione quasi fotocopia di una precedente di 3 anni prima già costata 2500€. Ed ho deciso di farmela da me, comprese le successive volture.

    Un CAF appoggiato ad una Agenzia di pompe funebri recentemente mi aveva informato che se ne occupavano per 700€.

    Una guida abbastanza esaustiva per il fai da te la puoi trovare a questo link e pagine seguenti. Le fasi sono due: Dichiarazione di Successione entro un anno, volture entro 30gg dalla presentazione della successione.

    compilare il modello 4 per successione

    Esistono anche SW gratuiti per la compilazione:
    -quello della AdE permette solo di editare i moduli;
    -quello seguente provevde alla compilazione in modo facilitato; con pochi immobili genera anche i moduli o file per le volture. Anche la versione completa costa pochi euro ed è valida.
    La dichiarazione di successione non presenta a parer mio particolari problemi.
    Più delicata la voltura catastale, per mancanza di istruzioni sulle modalità di compilazione e mancanza di pratica sulla terminologia catastale.

    Consiglio il fai da te, solo se hai una certa dimestichezza e magari esempi già compilati.
    Software per la Dichiarazione di Successione - AuTali
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  13. ivan71

    ivan71 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    dipende....io ho avuto problemi catastali ancora non risolti (la coop edilizia si era sciolta e non tutti i terreni erano transitati ai soci ora condomini, errori di tascrizione catastali, etc.). Se non ci sono problemi urbanistici e catastali (immobili e terreni) la procedura è semplice che può fare anche un caf a prezzi di 100 euro circa.... se il prodfessionista è serio e non ci sono problemi su evidenziati il costo è veramente contenuto...
     
  14. ivan71

    ivan71 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    costo = compenso...pioi ci sono le spese (di tascrizione, di voltura di imposte..).....
     
  15. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo qui si rispondeva del compenso professionale.
    Ovvio che poi si aggiungono le imposte ipotecarie, catastali, ed una miriade di balzelli minori di importo variabile da ufficio ad ufficio e conservatoria interessata. in cui è pure difficile conoscere codici tributo ed importo... viva la italica burocrazia.
    Per il suddetto asse ereditario presumo non si superi la franchigia, ma essendo una eredità al nipote potrebbe scattare anche la imposta di successione.

    quanto ai documenti necessari, oltre alle visure catastali (non più obbligatorio consegnarle, ma necessarie per la corretta compilazione) occorre la certificazione delle giacenze bancarie in essere alla data di decesso, e per i terreni il certificato di destinazione urbanistica da richiedere al comune. Oltre ai documenti del de-cuius ed eredi.
     
  16. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per i terreni edificabili va dichiarato il loro valore di mercato.
     
    A basty piace questo elemento.
  17. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    io per 100 € una dichiarazione di successione non la faccio, solo la presentazione all'Ufficio del registro, alemo 3 ore compreso viaggio, poi la voltura catastale altre almeno 2 ore compreso il viaggio, 70 e di diritti (questi spero siano esclusi), per non parlare del tempo a ricevere il cliente e esaminare la documentazione, ecc. , oltre a tutto quanto necessario
    Andate al CAF
     
    A basty piace questo elemento.
  18. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Infatti i caaf sono sovvenzionati dallo Stato.....
     
  19. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E per gli agricoli la destinazione d'uso.
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non ricevono un compenso dallo Stato per la presentazione delle dichiarazioni di successione e delle richieste di volture catastali.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina