1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. crisscriss

    crisscriss Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    io e mia sorella dovremmo stipulare un preliminare di vendita di 1/6 ciascuna di un immobile avuto in eredità.
    L'acquirente è mio fratello,i rapporti sono da anni logorati per problemi familiari.
    Ns fratello vuole acquistare le nostre 2 parti.
    Il problema è che questa casa è una villetta fatiscente, con nulla nella "norma",già nel 2008 lui aveva acquistato
    la parte di un'altra sorella,e di mia madre ottenendo così i 4/6 della casa.
    Cosa dovremmo mettere come clausola sul preliminare di vendita per non incorrere a qualche giochetto
    di mio fratello (persona senza scrupoli) dove potrebbe chiederci eventuali danni per la vendita di una casa dove
    non sappiamo neanche se ha delle ristrutturazioni abusive?
    Siamo costrette a vendere l'immobile perchè lui ci chiede in caso contrario ,una manutenzione straordinaria della casa,avendo lui la
    maggior quota delle parti.
    Grazie
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Come hai spiegato bene, dovrai rifare tale discorso al tuo Notaio, che al limite contatterà il NOtaio di tuo fratello, questo perchè, ribadendo l'origine di questa proprietà, la disponibilità in cui versa l'immobile, quella di tuo fratello, e la mancanza dei requisiti di commerciabilità che devono ricadere su tutti i comproprietari, anche tuo fratello, che è una quota rilevante dell'immobile.
     
    A piace questo elemento.
  3. crisscriss

    crisscriss Nuovo Iscritto

    Quando abbiamo fatto periziare la casa hanno tenuto conto anche del terreno annesso alla villetta.
    Quindi noi abbiamo una perizia sul valore del fabbricato e una sul terreno,sia il terreno che la casa hanno un valore pressoché uguale (la differenza è di 5000 euro) possiamo noi vendere come dire il terreno, ma senza calcolare la casa?
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Bisognerebbe vedere i documenti ma sicuramente NO, perchè tuo fratello vuole e deve divenire proprietario del 100% di casa e terreno, a meno che, non si possa fare una divisione tra lui e voi, in modo che egli figuri diessere il proprietario del 100% casa con tutti oneri e onori e voi del terreno che si impegna ad acquistarVi al prezzo concordato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina