1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. profitto

    profitto Membro Ordinario

    Se un genitore da al figlia residente nello stesso nucleo familiare somme contanti per spese ordinarie... come ci si comporta ? Bisogna fare o inserirle nell' unico ?


    :confuso:

    Es: un padre dà alla figlia un 50 one a settimana... che lei spende tra vestiti , cene... altri lussi .

    oppure gli porta un bel cuoco a casa come regalo...
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    A me pare che se un genitore regala o presta del danaro ai figli, non deve scriverlo sull'unico. Sinceramente non ne vedo nessun motivo, pensa che le mance non sono tassate.
     
    A profitto piace questo elemento.
  3. profitto

    profitto Membro Ordinario

    ehvera l'intuizione . comunque bisogna vedere come si esprime la legge perchè, se è costituzionale dare i soldi sotto lo stesso tetto o tra nonni ... per regalo,sarebbe anche costituzionale se , chi per capacità, può regalare 1000 eur al mese alla figlia che lei spende a sua volta a piacimento. Ecco perchè nasceva il dubbio .

    Ora col redditometro pare ci sia una franchigia di eur 1000 a famiglia. Ad ogni modo ritengo che pagamenti per una certa somma (stando all'espressione del legislatore ) vadano... fatti tracciabili.


    Es: Devo pagare un abbonamento scolastico o 10 libri per un valore di 1000 eur. Chiedo a mamma il cash . Lei provvede al contante. Io verso 1000 eur... sul cnto. che causale metto? Il legislatore dice: sarebbe meglio che tua madre versi questa somma con strumenti tracciabili indicando la causale.... girofondi per pagamento libri scolastici (esempio)


    Mi viene il dubbio sul contante: se una nonna che a casa raccoglie parecchi denari per via che è sola.. e non consuma. Poi elargisce alla figlia... a piacimento.

    E se un anziano con la capacità di risparmio di 5k ogni anno per 20 10 anni . raccoglie eur 50 mila contanti.


    So che berlus*** per esempio dava a diverse ragazze in difficoltà ma assai belle una paga simile al mese. se non erro una dozzina o 30 ina. Le mantiene pere generosità.
    L'accusa infatti lo vedeva coinvolto per il fatto che una era minorenne e potenzialmente coinvolta nei festini a luci rosse. Lui si giustificò che i versamenti erano semplice frutto di generosità e non per pagare lei le prestazioni. Questo se non erro .


    COMUNQUE fatto salvo il sopracitato caso, pare che ci sia una legge patrimoniale.. dove si possano condividere i beni famigliari di natura finanziaria senza far alcun chè fino a un certo importo senza fare donazioni o che sia.

    La tracciabilità fà garanzia per eventuali discriminazioni tra figli più che altro , oltre al fatto che si dimostra che X importi vengono consumati da una figlia.


    Credo che il problema di dichiarare o meno, viene fuori per chi produce reddito. inquesti casi non viene prodotto reddito perchè il bene quello è e quello rimane, bensi trasferito.

    Se verrà prodotto finanziariamente verrà tassato (conto correnti e via dicendo, , se in altro modo verrà tassato successivamente facendo la dichiaraz dei redditi)
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
     
  5. profitto

    profitto Membro Ordinario

    se deve usufruire di detrazioni per tale spese .. può inserire la prova della spesa sia che l'ha disposta il figlio (ordinante) sia il padre per il figlio. L'importante che avvenga tracciabile altrimeni non credo possa dedurla sull'imposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina