1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Una mia cugina abita in un paese piccolo e con poche anime e le è capitato un " bel "problema che ora vi esplicito sperando in vostro autorevole aiuto.
    Il Sindaco del paese la chiama e le dice che un cittadino lo ha fermato al bar reclamando perchè aveva preso una multa per sosta vietata mentre il figlio di mia cugina poteva parcheggiare liberamente davanti al suo garage senza mai prendere una multa. Ed ecco il problema.
    La sua casa si affaccia sulla piazza del paese con l'ingresso pedonale e la porta basculante del suo garage.
    L'ufficio tecnico del Comune ha ricavato un posto per disabili segnato a terra e con cartello regolare.
    L'altro spazio davanti al garage e all'ingresso pedonale di casa sua è libero per cui lui parcheggia la sua auto.
    Il tizio che reclama contesta questo posto libero (davanti all'ingresso del suo garage) ad uso esclusivo del figlio di mia cugina.
    Il Sindaco ha deciso, pertanto, di mettere un cartello di divieto di sosta ed un altro con "passo carrabile" per cui può entrare ed uscire ma non può sostare in quanto quello spazio fa parte della piazza.
    Ma questo non è una limitazione della libertà personale?
    Nell'attesa auguro a tutti Voi un Felice 2013.
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In questo modo non parcheggerà il proprietario del garage ma neanche il tizio che contesta la sosta del proprietario del garage.....il proprietario del garage però potrebbe mettere la macchina nel garage.....
     
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Anche se sembra paradossale, ma un passo carrabile non può essere usato per parcheggiare la vettura anche se questa è la utilizzatrice di quel passo carraio. Questo concetto è noto da tempo.
     
    A hanton21 e maidealista piace questo messaggio.
  4. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    sarebbe "limitazione della liberta' personale" se il proprietario del garage non potesse piu' né entrare né uscire ma, in questo caso,la limitazione non esiste : il Sindaco ha preso una decisione Salomonica = né io ,né tu = tuttavia ,come dice Giacomelli ,e' insorto un "paradosso" :=infatti se il carraio e' disponibile al sottoscritto e' chiaro che l'auto del sottoscritto NON puo' creare impedimento a se stessa mentre trarrebbe disagio dalla sosta di mezzi terzi
    Personalmente fare un esposto ....ma e' necessario spendere soldini da avvocati e/o consulenti etc = ne vale la pena ? tanto ,fra 3 o 4 mesi e siccome siamo in Italia, la questione verra' dimenticata ed il figlio di tua cugina potra' nuovamente "parcheggiare" davanti alla proprieta' :ok:
     
  5. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Ma in un paese piccolo di cosi poche anime ci sono talmente tante macchine da risultare difficile parcheggiare?
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    :daccordo:;)
     
  7. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    lionello : certamente NO ! ma e' la solita storia Italiana = si vorrebbe tutto,subito,sempre disponibile nonché prevaricare sugli altri :
    ancora : si va in palestra,si fanno gli sport piu' pericolosi ed estremi,si corre a perdifiato ma....se si deve parcheggiare a 10 mt da casa...sono dolori !:applauso::applauso::applauso:
     
    A Luigi Barbero piace questo elemento.
  8. britallico2

    britallico2 Ospite

    Bisogna vedere com'e' la situazione, e ci sono sempre modi per ottenere le cose ma per il 99.9 della gente, nisba.
    Anche se il garage e' suo se ci hanno messo il passo carraio non ci si puo' parcheggiare davanti, se cosi non fosse si creerebbe area di sosta esclusiva a favore di tale proprietario che non e' previsto dalle normative vigenti, diventerebbe il "suo" passo carraio dove solo lui puo' parcheggiare..
    no no non va anche perche' l'utilizzo esclusivo di suolo pubblico dove concesso, e' soggetto a pagamento all'ente che lo gestisce..
     
  9. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    brita: siediti e aspetta : vedrai che fra max tre mesi nessunop si ricordera' piu' della questione e che si chiudera' un'occhio od entrambi : in definitiva = ma a chi vuoi interessi una sosta o non sosta del proprietario di un garage (pagante IMU) su una spazio che nessuno "dovrebbe" usare ?....come era quel detto ? vivi e lascia vivere ?l'importante,nella questione, e' che il Sig Sindaco abbia salvato la faccia......:fiore::fiore:
     
  10. britallico2

    britallico2 Ospite

    Se ho capito bene, per i diretti interessati e' tipica esasperazione all'italiana, portata ai massimi livelli. Cioe' il divieto di sosta perche' a quell'altro gli da fastidio che il ragazzotto quando torna a pranzo dal lavoro possa parcheggiare la macchina sotto casa sua.
    Roba da andare avanti per generazioni, altro che tre mesi, con tanto di svalutazione del valore della casa.
     
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    brita ::daccordo::daccordo::daccordo:
     
  12. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Si verifica questa situazione che quando il figlio di mio cugina deve entrare in garage con la macchina e ne trova un'altra parcheggiata, in divieto, davanti al garage, deve andare in giro per il paese a cercare il proprietario per farla spostare oppure chiamare il vigile del paese per farla rimuovere con il carro attrezzi.
    Dai è una cosa che non può andare bene. Credo che se intentassimo una vertenza contro il Comune forse la vincerebbe in quanto, con questa situazione, di fatto non è libero di entrare a casa sua quando vuole.
    E' un bel dilemma.
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    tu sei libero di entrare in casa tua (BOX) ma non devi fermarti in sosta davanti al tuo box, il transito deve rimanere sempre libero e va rispettato da tutti compreso in proprietario del box
     
  14. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Admincasa tu hai ragione, bisogna vedere, però, se anche gli altri rispettano tale divieto consentendogli di entrare ed uscire dal suo box come e quando vuole.
     
  15. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    un buon chiarimento non è mai troppo, e che le regole siano rispettate da tutti, ivi compresi i proprietari dei box.
     
  16. britallico2

    britallico2 Ospite

    Io sono relativamente fresco di questo paese ma so esattamente come questa cosa funziona in GB dove di problemi del genere non ne esisterebbero, poi magari anche qui ci sono cose analoghe, anche se (con le teste di C che esistono in giro) me ne stupirei.

    Quindi.. in GB dove paghi la tassa per la tua proprieta' (casa, garage ecc) sei anche responsabile per un METRO di fronte a questa.
    Quindi se c'e' mondezza in quel metro ti multano, quindi in quel metro tu ci metti i tuoi bidoni e tieni pulito il posto eccetera eccetera.
    SE ti parcheggiano, tu puoi mettere un cartello visibile che spiega come quella e' proprieta' privata e se ingombrano la proprieta' tu puoi mettergli il CLAMP e poi sul cartello devi specificare il prezzo necessario per il rilascio, io avevo il massimo, che erano 250 sterline e 80 sterline al giorno per ogni giorno che la lasciavano li.
    Fatto questo, ti comperi un bel CLAMP giallo e ogni volta che ti parcheggiano la macchina di fronte tu guadagni 250 baiocchi, la prima multa che fai ti servira' per installare telecamera con registratore quindi se qualcuno fa il furlo o ulula troppo, gli si fa vedere la registrazione ai vigili.
    In Italia.. non so chissa' magari un avvocato qualcosa del genere la scova.

    MODIFICO per aggiungere che questa cosa io la avevo di fronte al NEGOZIO, quindi effettivamente non so come funzionasse per un garage, il negozio in GB paga i Business Rates che e' una tassa sulla vetrina quindi lo stato hainteresse a far si che i suoi interessi vengano rispettati.
     
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non ciò capito niente di questo, post cosa intendi dire e a quale post ti riferisci ciao
     
  18. britallico2

    britallico2 Ospite

    @ adime, il thread essendo finito e sepolto e avendo vissuto io una situazione analoga, mi sono semplicemente lasciato andare un po' su come in altri luoghi un divieto di sosta di fronte alla tua proprieta' puo' fruttare soldi, tra l'altro non tassabili.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina