1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. beccarella

    beccarella Nuovo Iscritto

    Professionista
    Buongiorno a tutti vorrei chiedere se le blatte germaniche portano malattie? io mi sono affidata ad una ditta e mi hanno assicurato che questi insetti non sono nocivi alla salute ma io ho una bimba piccola di soli 3 anni ed ho paura che si possa ammalare!
     
    Ultima modifica di un moderatore: 7 Luglio 2014
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Già abbiamo la Merkel, ci mancavano solo le blatte.
     
  3. britallico2

    britallico2 Ospite

    Hai sbagliato la categoria in pieno, a parte quello, si le blatte possono essere vettori di malattie, anche importanti. QUI spiegano meglio.
    Se la ditta a cui ti sei affidata dice che non e' cosi' o non ti vogliono allarmare o sono incompetenti, o forse intendono che "non sono nocivi alla salute" nel senso che sono commestibili e in certi paesi, leccornie.
    Se tu tieni pulito e disinfettato con acqua e un poco di varechina, il pericolo di infezioni e' ridotto, cioe' per ammalarti devi ingerire escrementi di blatta infetta o mangiare qualcosa che sia entrato in contatto con una blatta infetta e che siano infette e' molto raro.
    Per eliminare le blatte non ci vuole molto, basta sapere esattamente come fare e poi farlo, sfortunatamente il 75% della popolazione o non ha accesso all'informazione giusta, o quando la trova non la distigue dalla montagna di informazioni sbagliate, o semplicemente non sanno seguire semplici istruzioni.
    Si compera Acido borico e lo si mischia con lo zucchero, una parte di acido borico, dieci parti di zucchero.
    Metti il preparato da qualche parte dove le blatte lo trovino, per esempio dentro il tappo rovesciato di un vasetto, posizionato sotto il lavandino e fai in modo che non ci sia altra fonte di cibo in giro.
    Un altro modo e' di individuare un posto di passaggio delle blatte e si mette Acido Borico puro in modo che ci passino sopra e ci si sporcano.
    L'acido borico non va a male ma teme l'umidita'. Potrei spiegare oltre ma penso basti. Buona fortuna.
     
    A bolognaprogramme, meri56 e alberto bianchi piace questo elemento.
  4. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Funziona anche con le formiche?
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quello che non è stato detto è che nascono maschi e muoiono femmine poi prima di morire espellono un uovo pertanto una blatta morta equivale ad una viva ma con il continuo agire dell'uomo ( pulizia ecc. ) si riescono a debellarle.
    Ottimo il consiglio dell'acido borico
     
  6. britallico2

    britallico2 Ospite

    non volevo dirlo perche' sto dalla parte delle formiche, ma se entrano in casa, bisogna fare qualcosa ed e' esattamente quello che faccio per sterminarle.
    Arrivano anche a centinaia, si buttano sul preparato che e' sempre li' sotto il lavandino, aumentano di numero tanto da farmi dubitare dell'efficacia, e poi spariscono tutte, entro 24 ore.
    Poi immagino che si schiudano delle uova o larve che siano, e le formiche ritornano per ritrovare il preparato, che sta sempre li' sotto il lavandino.
    Fuori in giardino le formiche bisognerebbe lasciarle stare, sono molto utili al microsistema, non sporcano anzi puliscono dagli insetti morti ecc
    ci sono quelli che dicono che il preparato non funziona, il trucco e' di dargli zucchero con un po' di borax non borax con un po' di zucchero.
     
  7. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non mi sono antipatiche le formiche, ma tutto ha un limite e quando le vedi sgambettare in fila indiana sul piano della cucina bisogna fare qualcosa.
    Tranquillo per il giardino, non ne ho. Abito al secondo piano ma alle formiche non importa, vengono lo stesso.:)
     
  8. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io abitando in campagna ogni anno era una lotta impari contro le formiche finche ho trovato la così detta "casetta delle formiche", da allora non ne vedo più in giro.
     
  9. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Cosa è?
     
  10. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Io per le formiche uso normalissimo alcool. Dopo qualche spruzzata, spariscono
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' una specie di cupoletta con 4 tunnel disposti a 90° al centro della cupoletta c'è l'esca per le formiche.
     
  12. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    OK la pubblicizzano anche per le blatte l'ho vista, grazie
     
  13. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Detta anche "trappola per formiche". Ce ne sono di varie marche.
    Quella che ho provato io non ha funzionato.
    Alla fine le ho debellate col bicarbonato di sodio sparso abbondantemente lungo il passaggio delle formiche sul piano della cucina.

    La prossima volta provo questo metodo. Grazie per l'informazione!:fiore:
     
  14. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In campeggio si usa il sale da cucina
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che tu sappia, le blatte germaniche sanno nuotare ?
    Si potrebbe seguire l'esempio del Pifferaio Magico di Hamelin:
    La storia si svolge nel 1284 ad Hameln, in Bassa Sassonia. Un uomo con un piffero si presenta in città e propone di disinfestarla dai ratti; il borgomastro acconsente promettendo all'uomo un adeguato pagamento. Non appena il Pifferaio inizia a suonare, i ratti, incantati dalla sua musica, si mettono a seguirlo, lasciandosi condurre fino al fiume Weser, dove annegano.
     
  16. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Infatti quella era una favola perchè i ratti sanno ben nuotare e sanno ben comunicare basta che uno abbia un'esperienza che viene trasmessa alla comunità, non a caso hanno fatto il film a disegni animati Ratatui, forse non si scrive cosi, il "protagonista" ratto faceva l'assaggiatore prima che gli altri mangiassero, per evitare i veleni, e questo è verità, le blatte sanno nuotare e nuotano anche sott'acqua altrimenti come potrebbero risalire gli scarichi attraversare le cassette e uscire dagli scarichi e dalle tazze = ( cessi ) ?
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  17. lore68

    lore68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa

    ciao, interessante, pensi si possa utilizzare anche l'acido ossalico? in casa non ho acido borico ma ho grosse quantità di acido ossalico, che uso in soluzione per combattere gli acari dalle mie api (si fa gocciolare direttamente sui favi dell'arnia in soluzione al 5% di acido ossalico, per litro di acqua e 10% di zucchero)
    immagino che l'acido borico sia commercializzato in cristalli anidri (come quello ossalico) e che per mischiarlo con lo zucchero debba essere un minimo polverizzato(???)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina