1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ancora ricorro a Voi miei angeli salvatori.............
    Dalla mia visura catastale risulta una diminuzione di rendita di un immobile ed è stata iscritta in atti dal
    14 gennaio 2016. (A suo tempo vi avevo informato su questa problematica)
    Oggi ho dato una occhiata al mio 730 precompilato e noto che loro d'ufficio non hanno ancora aggiornato la nuova rendita (che tra l'altro è quasi la metà di quella precedente).
    Il mio problema è questo .
    Quanti mesi considero con la nuova rendita ? Anno intero (365) oppure 13 giorni con rendita alta e 352 con rendita bassa ?.
    Grazie per l'aiuto che vorrete darmi.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il riesame del classamento operato dall'Ufficio dell'Agenzia, in via autonoma o su istanza di parte, è qualificabile come esercizio della potestà di autotutela - in
    quanto finalizzato a eliminare incongruenze derivanti da errori di inserimento dati oppure da erronee applicazioni dei principi dell'estimo catastale - la nuova rendita attribuita esplicherà efficacia retroattiva (ex tunc), cioé a decorrere dalla data dell'originario classamento, indipendentemente dalla data di notifica della nuova rendita agli intestatari della partita catastale.
    Viceversa, se il riesame del classamento, attivato su istanza di parte, viene eseguito sulla base di elementi, circostanze o parametri nuovi, sopravvenuti rispetto all'originario classamento e per i quali non ricorre l'obbligo della dichiarazione in catasto (si veda il procedimento ex art. 38 del TUIR), l'eventuale rettifica della rendita, scaturendo da una attività di riesame non qualificabile strictu sensu come esercizio del potere di autotutela, non potrà che esplicare effetti ex nunc.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  3. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ringrazio Nemesis.
    Io a questo punto dichiaro partita vinta alla burocrazia........e alla mia ignoranza in materia.
    Lo scorso anno avevo pubblicato un post in questi termini.
    Nel 1993 era stato fatto tramite professionista un accatastamento di una piccola casa con classificazione A 3 classe U Euro 436
    Questa rendita la trovavo sproporzionata per il tipo di casa ma per chiedere una rettifica avrei dovuto interpellare nuovamente il professionista e allora ha soprasseduto.
    A un certo punto oro entrata in catasto online per visionare la planimetria e non risultava. (mentre io ne ero in possesso)
    Successivamente avevo telefonato in questi uffici mi era stato detto che nel 1993 erano stati alluvionati con conseguente perdita di moltissime pratiche.
    Mi avevano suggerito di ripresentare la pratica tramite un professionista oppure con il fai da te, con l'invio di tutta la documentazione di accatastamento in mio possesso.
    Io ho attuato la seconda opzione e dopo qualche tempo entrando in catasto online ho trovato la mia planimetria con declassamento della rendita in A/4 classe 3 Euro 221 , a partire dal 14 gennaio 2016:
    In pratica l'hanno quasi dimezzata.
    Solo questa sera (mea culpa) osservando meglio gli elementi presi per la dichiarazione 730 ho evidenziato che l'agenzia delle entrate mi ha inserito le due stringhe
    una fino al 13 gennaio e l'altra a partire dal 14 gennaio
    senza però utilizzare i dati.
     
  4. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il Comune in questione è per caso, Casale Monferrato? Questa domanda non c' entra nulla con la tua e me ne scuso. Ma la mia curiosità. .......alluvionale è dovuta al fatto che qualche anno fa, cercando dei documenti (nascita, matrimonio ecc) dei miei nonni e bisnonni mi dissero che i loro archivi erano andati distrutti dalle alluvioni ricorrenti cui il Comune era soggetto.
     
  5. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    per Luigi Barbero
    hai quasi indovinato. In questo caso si tratta dell'alluvione che era avvenuta nel circondario di Alessandria.
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina