1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. maria chiara

    maria chiara Nuovo Iscritto

    ..abito in una zona residenziale, signorile e silenziosa in mezzo al verde, in una villetta trifamigliare. Il mio e' l'appartamento di fondo, che confina con il vicino, per una sola parete, quella di una lunghezza dell'appartamento, sopra e sotto.
    Sono qui da 23 anni . si sono alternate varie famiglie, compreso un musicista, per 10 anni, ed abbiamo sempre convissuto senza problemi. L'ultimo inquilino appunto, il musicista, aveva in casa una intera orchestra.
    Gli chiesi di proteggermi dai suoni eccessivi e, lui mise in fretta una insonorizzazione,che risolse tutti i problemi.
    Da settembre, dopo il trasloco di questo musicista che tolse tutta l'insonorizzazione andandosene, sono entrati i nuovi inquilini, e si sentono rumori impossibili da accettare, senza impazzire.
    La lavatrice, che rimbomba in tutto il mio salotto/pranzo e camera da letto.
    Le conversazioni della signora con i suoi, a voce squillante , nel mio salotto e camera da letto, comprese le liti! Il siuono della tv e sedie che strisciano, in modo insopportabile. Per natale, prima di incaricare un avvocato, di mandare una diffida , sono dovuta fuggire a casa di amici in campagna, per non farmi venire un esaurimento nervoso. Sono rimasta 2 giorni e due notti senza dormire all'inizio, di questa specie di coabitazione violenta e, a volte di notte, dormo nella stanza uso studio, lontana dal confine con loro, in quanto la mia camera da letto e' inabitabile.
    Queste persone sono abbastanza problematiche, come carattere, avevo detto sia a loro che al proprietario, inizialmente, che c'erano rumori eccessivi, ma non se ne sono interessati. Sono persone sgarbate!
    Senza un intervento diretto del proprietario, per insonorizzare, mi sembra un problema duro da risolvere.
    Spero in qualche consiglio . Grazie
     
    A spillo piace questo elemento.
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    A maria chiara piace questo elemento.
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    L'unica riflessione che tu ci offri tra le righe, era che l'insonorizzazione del precedente conduttore, era efficace. Capisco benissimo che l'idea di dover investire soldi per proteggerti da rumori di terzi ti faccia imbestialire, ma come vedi la qualità della vita conta, il riposo tranquillo è una risorsa. Consolati che un'opera del genere ti darà valore al tuo immobile, qualunque destinazione tu gli darai in futuro.
     
  4. maria chiara

    maria chiara Nuovo Iscritto

    ...ti ringrazio, ma forse non hai capito. Il rumore viene dalla loro casa, che sino a luglio dello scorso anno era insonorizzata.
    L'insonorizzazione la ha tolta il musicista ed i proprietari della casa, hanno fatto ripulire e imbiancare tutta la casa. Probabilmente, smantellando l'insonorizzazione, si e' diminuita la capacita' di assorbimento.

    In casa mia, avevo gia fatto mettere dei pannelli per insonorizzare, 15 anni fa', ma evidentemente non bastano per tutte e due le case. Adesso, le mie pareti sono arredate e rivestite in parte di tessuto, e arredi fissi. Non posso fare altro, se non disfando tutto.
    Ho solo la possibilita' di mettere insonorizzazione negli armadi guardaroba e nel camino, che e' largo 1,50, in questa zona.
    A volte, aiuta anche la buona educazione. Magari i feltri sotto le sedie, impediscono loro di fare dei rumori inverosimili, ma
    mi auguro che capiscano.
    Ti ringrazio comunque ancora.
     
  5. elemira

    elemira Ospite

    Cara Maria Chiara,
    è da oltre un anno che vivo in una situazione da incubo molto simile alla tua. Ho tentato di tutto: per mesi ho cercato una soluzione "diplomatica" parlando, più volte, direttamente con gli inquilini (studenti), con il padrone di casa ed, infine, con l' amministratore; poi ho chiamato i viglili urbani e, per completare, mi sono rivolta all' avvocato. Purtroppo, ho dovuto prendere atto che la legge non ci tutela contro l' inciviltà. Alla luce della mia esperienza, posso quindi indicarti due possibili soluzioni. La prima è quella di affrontare tu le spese (molto onerose) di insonorizzazione del tuo appartamento; la seconda soluzione, ancora più drastica, è quella di cambiare casa. Io ho optato per quest' ultima soluzione e sto cercando casa già da qualche mese. Augurandoti che tu abbia più fortuna di me, ti saluto cordialmente.
     
    A maria chiara piace questo elemento.
  6. maria chiara

    maria chiara Nuovo Iscritto

    ...... sei stata molto gentile, ti faccio tanti auguri e grazie....

    Aggiunto dopo 1 :

    :fiore:
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io credo che per restare dove o convinci il proprietario ad insonorizzare la sua casa, cosa che non farà per non spendere o ti insonorizzi meglio la tua. so che esistono sistemi per farlo in maniera efficace operando su un solo appartamento. è comunque triste pensare il livello di inciviltà di certe persone.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x maria chiara se il problema persiste non c'e altro che l'intervento dell'ARPA con gli strumenti adatti allo scopo e dopo la relazione, devi affrontare il vicino con modi civili dimostrando quanto e emerso dalla perizia fonica, in caso di non adesione del vicino al problema rivolgiti al giudice di pace, con poco risolvi il problema, ciao adimecasa:daccordo:
     
    A maria chiara piace questo elemento.
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Lo risolve ?? Mah... la maleducazione non guarisce così facilmente... in genere in questi casi, solo una forte multa potrebbe avere valore deterrente....

    Silvana
     
    A maria chiara piace questo elemento.
  10. maria chiara

    maria chiara Nuovo Iscritto

    Ringrazio anche te, e sto gia' provvedendo in merito.

    Aggiunto dopo 1 :

    Terro' conto anche di questo. Risposte utili, grazie ancora.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina