1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quando mia figlia si è spostata è andata ad abitare nella casa di proprietà del marito. Detta casa era ancora da finire e gravava un mutuo. Parte delle spese di finitura della casa sono state sostenute da mia figlia (in verità da noi genitori ) ed anche il mutuo è stato pagato sempre con lo stipendio di mia figlia e pure anche una parte del mobilio.
    Ora a mutuo estinto si pone il problema di come regolarizzare questa situazione.
    In sostanza mia figlia pretende che il 50% della casa venga intestata a Lei, mediante una donazione con l'accordo del marito.
    Il Notaio fa presente che in caso di donazione tutta la casa non può essere venduta se non dopo 20 anni e non può nemmeno essere usata come garanzia ad un futuro mutuo.
    La cosa mi sembra oltremodo strana e non capisco perchè i coniugi non possano disporre della loro casa.
    Finora va tutto bene ma non sappiamo cosa ci possa riservare il futuro, in caso di morte di entrambi i coniugi cosa succede, chi eredita la casa ed in caso di separazione ?
    Chi mi può aiutare con qualche risoluzione.
    Grazie
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se muore il marito tua figlia eredita comunque buona parte se non tutte le proprietà del marito.

    I problemi potrebbero sorgere solo in caso di divorzio...ma nel caso verrebbe tenuto debito conto.

    Non può nemmeno "pretendere" donazione (giusti i rilievi su svantaggi derivanti) ma semmai concordare un acquisto.

    Certe cose andrebbero "chiarite/stabilite" fin da subito.
     
  3. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusa Dimaraz ma cosa come posso " concordare un acquisto " se una parte consistente della casa è stata pagata da mia figlia?
     
  4. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' stato il marito stesso a proporre la donazione del 50% della casa a favore di mia figlia.
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ???
    La "donazione" è sconsigliata.
     
  6. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Forse,sarebbe fattibile, un atto di compravendita,dichiarando che l importo di acquisto è stato già corrisposto,in passato, da tua figlia!
     
  7. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mmmhhh...e a che titolo ?

    Come premesso non vedo le motivazioni/vantaggi per fare la contestazione.

    Andrebbero analizzate le reali motivazioni e valutati tutti i pro ed i contro.

    Dal telefono son limitato...semmai integrero'.

    Se compravendita sarà... meglio ci sia il pagamento (tracciabile)...tanto poi i soldi possono tornare nella "tasca comune"
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il notaio ti ha spiegato il motivo della non convenienza al ricorso alla donazione, ma forse non hai capito bene.
    Il problema principale è costituito dalle difficoltà a vendere a terzi l'appartamento specialmente se l'acquirente non ha a disposizione tutti i fondi necessari ed ha quindi necessità di ricorrere ad un mutuo. Ebbene, quel potenziale "acquirente" non comprerà mai la vostra casa in quanto nessuna banca gli concederà un mutuo per il rischio che, con la donazione, a distanza di tempo "salti fuori" qualcuno, ad oggi sconosciuto, che possa vantare dei diritti su l'immobile oggetto del mutuo. Prova ad immaginare, in tale evenienza, le complicazioni legali che si potrebbero avere.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  9. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La vicenda diventa sempre più ingarbugliata.
    Dimaraz attendo la tua " integrazione "
     
  10. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Errata Corrige (solito telefono)
    ...per fare la co-i-ntestazione.

    Nessun "ingarbugliamento" ...e v'è poco da integrare visto che @alberto bianchi ti ha già chiarito il "problema" principale.

    Salvo tu abbia ulteriori elementi da aggiungere non vedo i motivi per fare una "cointestazione" salvo tua figlia non abbia il timore di divorziare con addebito a suo carico (e sia senza figli o non le vengano affidati)...oppure qualora sia lei ad avere "prematura dipartenza" (in tal caso il danno lu subiresti tu o tua moglie o altri vostri figli)
     
    Ultima modifica: 4 Luglio 2016
  11. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    la vendita è la procedura ideale, il prezzo della vendita può essere concordatto, essenziale che sia più elevato del valore catastale, anche il pagamento tra moglie e marito può essere gestito
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  12. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    D'accordo per i problemi della donazione.
    Ma se uno decidesse allora di vendere un appartamento al figlio, che userebbe come prima casa, ma il figlio fosse sprovvisto di liquidità, cosa si dovrebbe fare per far sembrare credibile la vendità?
    Versare la cifra che si denuncerà nel conto del figlio, e recuperarli al rogito? O basta l'emissione (da parte del figlio) di un assegno non coperto?
     
  13. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Donazione al figlio di equivalente monetario e poi compravendita.

    In caso di decesso gli eventuli altri eredi legittimari potranno solo contestare la somma di denaro ma non esercitare "collazione" sull'immobile compravenduto.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  14. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    E se la somma (tra l'altro per un genitore che più che vendere, regala) non fosse disponibile, che altro si può fare? (a parte chiedere un prestito).
     
  15. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    una soluzione si trova
     
  16. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Domani andrò dal Notaio e gli chiederò altre soluzioni, ammesso che ce ne siano.
     
  17. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nulla da eccepire alle spiegazioni date, salvo obiettare alla considerazione riportata.

    I motivi ci sarebbero eccome: ma le soluzioni avrebbero dovuto essere messe in atto al momento della compartecipazione alle spese.

    Credo adesso che per evitare una donazione secca della quota, sia opportuno far figurare una compravendita della quota, eventualmente anche attraverso una donazione extrarogito, di denaro da parte dei genitori o marito, che poi ritornerebbero alla fonte.

    In fondo tra donazione e compravendita cambia semmai solo la tassa di registro.

    Non è il massimo regalare soldi allo stato; ma potrebbe rivelarsi una azione prudenziale nel futuro. Non si sa mai.

    p.s.: mai mettere soldi in casa altrui. Compresi genitori, suoceri e coniugi
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  18. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa

    Sempre orbo, poco attento nella lettura...e col solito vizio di sentirsi incaricato ai commenti inutili sugli interventi altrui: arrivi sempre in ritardo Post #2

    Peccato che con la donazione vi siano tutta una serie di svantaggi che evidentemente tu non conosci...nonostante siano stati riportati da più utenti...ah già...ma tu fai sempre lettura parziale e omissiva.
     
  19. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sempre maleducato, arrogante e presuntuoso. Ma non è il caso di ripetertelo: sei anche cieco e sordo, nonostante te lo ripetano in tanti. Quanto al vizio di incaricarti di commenti inutili , lascio la valutazione ai lettori....
    ... ... ho solo confermato qualche difetto di vista.

    Quanto alla lettura parziale ed omissiva, e specificatamente sul tema donazioni, ti rimando ad alcuni miei post del mese scorso, e di 4 anni fa, che forse ti sei perso: non hanno la pretesa di essere il vangelo (questo è supposto solo per i tuoi) , ma smentiscono as usual la tua prosopopea
    Riaccatastamento della nuova casa
    al # 44

    Donazione da parte di un genitore ad un figlio di un terreno edificabile
    al # 3 (ed era nel 2012, quando un certo Dimaraz non imperversava su Propit)

    Mi scuso con @davidemarco per questa dissertazione fuori tema.
     
  20. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Che fai ...giri la frittata?..Così vai dalla padella alla brace.

    Maleducato io?
    Non ho proferito offesa...quanto ti ho "addebitato" è facilmente e come sempre sotto gli occhi di tutti.
    Arrogante???
    Presuntuoso???
    Tu non conosci evidentemente persone veramente tali!!!.

    [​IMG]

    Stai vaneggiando...cos'è il caldo?
    Come tu possa disquisire sulla mia cecità e ancor meglio sulla mia (a tuo dire) "sordità"...beh..,.non mi hai mai incontrato e non hai elementi per simili affermazioni...quindi chi offende sei solo tu.

    Viceversa sei tu che hai ripetuto un "consiglio/avvertimento" che già avevo indicato ben prima di te.

    Evita pure di citare "altri" che non esistono o per i qulai non sei delegato a parlare.

    Quanto tu abbia detto o fatto in passato non interessa ne a me ne ad altri...qui conta solo quel che si risponde alla domanda oggetto del topic.

    Con questo "sbotto" ti sei rimangiato il poco di rispetto che avevi recuperato.

    Sei libero di intevenire ...ma da ora in poi evita di citare il sottoscritto in qualsiasi modo e in qualsiasi altro topic.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina