1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Salve

    fra pochi giorni dovrò pagare l'imposta annuale di un contratto di locazione commerciale ma ho riscontrato problemi con il codice identificativo.
    quando ho cercato di pagarlo tramite banking online mi dava errore!

    ricercando su internet,sul sito dell'AdE a questo link qui sotto..(sapete se e' affidabile?)

    Agenzia Entrate - Ricerca codice identificativo del contratto di locazione

    secondo loro vi e' possibile effettuare la ricerca del proprio cod identificativo e mi sarebbe risultato uno completamente diverso da quello che avevo in precedenza,così ho provato ad inserire quello per il pagamento online,il che lo avrebbe accettato ma ora la cosa strana e' che come di solito sarebbe dovuto accadere dopo un giorno dal pagamento effettuato,ancora non mi e' stata rilasciata la quietanza o ricevuta ufficiale di pagamento effettuato

    prima di chiedere informazioni alla banca che presumo mi diranno di rivolgermi da qualche altra parte qualcuno di voi ha avuto un problema analogo? ci sono forse stati degli aggiornamenti di cui io non ne sarei ancora a conoscenza? se si come si fa a sapere quale sarebbe l'attuale cod.identificativo?

    Grazie per le eventuali informazioni
     
  2. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Buongiorno,
    il codice identificativo può essere di due tipi
    Il primo è quello che risulta dalla ricevuta a seguito della registrazione telematica
    Il secondo è quello ricavato per contratti registrati anni addietro e si ricava così:
    prime tre cifre Codice Ufficio
    4a e 5a cifra ultime due dell'anno di prima registrazione/rinnovo
    6a e 7a cifra la serie di registrazione (ad esempio 03)
    dall'8a alla 13a cifra il numero di registrazione (ad esempio 003335)
    dalla 14a alla 16a cifra il sottonumero di registrazione (se non c'è 000)
    L'unica problematica che io ho riscontrato è che a volte negli anni sono cambiati i codici ufficio e quindi si deve rintracciare quello corrispondente all'anno di registrazione.
     
  3. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Prima di vedere la ricevuta devi aspettare qualche giorno.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vero ! La banca l'addebito te lo fa di sicuro alla fine della giornata in cui viene effettuata l'operazione ma la Ricevuta ( contabile con valore fiscale ) ti arriva dopo qualche giorno.
    Per verificare se l'operazione è stata eseguita basta verificare se c'è l'addebito sul conto.
     
  5. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Questo non è sempre vero, infatti io con una banca che opera prevalentemente in Piemonte le ho a disposizione il giorno stesso del pagamento, con un'altra banca diffusa a livello nazionale le ho a disposizione diversi giorni dopo il pagamento.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi correggo: Prima di vedere la ricevuta è possibile che si debba aspettare qualche giorno.
     
  7. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    intanto grazie per le risposte.
    l'addebito sul conto ce' e ho chiamato la banca dicendomi che la quietanza arriva in giornata.
    ma una cosa almeno per me curiosa e' che innanzitutto quando ho compilato l'f24 elide con il codice calcolato seguendo le disposizioni che avrebbe citato clemente non me l'ha accettato e poi quando sono andata sul sito dell'AdE (link che ho messo sopra) e mi avrebbe dato questo "nuovo" codice,me lo ha accettato.
    faccio un esempio magari per coloro che potrebbero trovarsi nella mia stessa situazione; il vecchio codice inizia con TJR che sarebbe l'ufficio di Roma Collatino,il nuovo invece mi da E68….eppure ce scritto chiaro che l'ufficio dove ho redatto il contratto e' quello di Roma Collatino cioè TJR, a meno che nel frattempo non siano cambiati o chissa che altro!
    se alla fine con il secondo codice me lo avrebbe accettato vuol forse anche dire che questo e' lo stesso che viene riconosciuto dall'agenzia delle entrate? vi sarebbe percio un collegamento automatico di riconoscimento?
     
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ti ringrazio perché con il link che hai messo sul messaggio ho tirato fuori dall'ADE tutti i codici contratto che mi interessavano. Per quanto riguarda i codici ufficio questi sono cambiati verso il mese di aprile del 2010. Il codice di Roma 6, che era RCH, è cambiato in TJT.
     
  9. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Si,ma forse ti e' sfuggito qualcosa della descrizione del mio caso;
    Roma collatino e' Roma 4 e il suo codice e' TJR ma il punto a cui non trovo ancora una spiegazione e' il motivo per cui ora a me risulta proprio nelle tre sigle iniziali E68…forse sono stati cambiati di recente?
    chi ne sa qualcosa al riguardo?
    Grazie
     
  10. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
  11. Magnus Ansegar

    Magnus Ansegar Membro Junior

    Inquilino/Conduttore
    Il codice identificativo generato dal programma in parola è quello attribuito dall'ufficio in prima registrazione, che può non coincidere con la modalità di compilazione "manuale" descritta dalla risoluzione 14/E del 2014, tanto più se il contratto è molto datato. In altre parole, il codice identificativo generato dall'algoritmo del programma è quello presente in Anagrafe Tributaria (composto da 17 caratteri e che finisce con due lettere maiuscole), non quello che tu crei manualmente seguendo le istruzioni riportate a pagina 4 della suindicata risoluzione (composto da 16 caratteri, che non può finire con lettere, ma solo con numeri).

    Dimentica il codice ufficio. I primi tre caratteri del codice identificativo generato dall'algoritmo non identificano necessariamente il codice ufficio presso il quale è stato registrato l'atto (non a caso il tuo codice ufficio è TJR, e il codice generato è completamente diverso > E68). I due codici (quello d'ufficio generato dal programma e quello creato manualmente) non sono paragonabili, sono due procedure diverse che generano codici diversi anche, se nella loro sostanziale difformità, identificano lo stesso atto e agganciano il versamento che farai, a mezzo modello F24 Elide o Rli, al contratto, assicurandone il corretto allineamento.
     
  12. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie mille!! per l'esauriente risposta,ora finalmente mi e' chiaro e confermo che il codice trovato nel programma ha 17 caratteri di cui due lettere maiuscole finali,anziché numeri.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina